[/italia/documenti/dettaglio.htm]
AREA

Con i media

"Precious", miseria e speranza di un'infanzia ad Harlem

Precious: la locandina del film
Precious: la locandina del film

Dopo l'anteprima di stasera a Roma esce domani nelle sale italiane il pluripremiato film Precious tratto dall'omonimo romanzo di Sapphire (nome d'arte della scrittrice e poetessa statunitense Ramona Lofton) presentato con successo al Sundance Film Festival e al Festival di Cannes e distribuito dalla Fandango di Domenico Procacci.

La pellicola è diretto da Lee Daniels, oggi a Roma per la sua presentazione, Nel cast, accanto all'esordiente Gabourey Sidibe nel ruolo della protagonista, anche due celebri voci del pop internazionle: Lenny Kravitz e Mariah Carey.

Il film racconta la drammatica storia di una giovane ragazza di colore ad Harlem negli anni Ottanta, vittima degli abusi dei genitori e del cinismo dei compagni di scuola, dai quali viene derisa e isolata.

Violentata dal padre, rimane incinta di una bambina che nascerà affetta da sindrome di Down. Sebbene semianalfabeta Precious è intelligente e curiosa e sarà proprio la sua ostinazione a continuare gli studi a salvarla da un mondo di miseria e crudeltà nel quale è costretta a vivere per gran parte della sua esistenza..

Il Comitato Italiano per l’UNICEF sostiene Precious per l’alto valore del messaggio contenuto nel film, che racconta il tema della violenza di genere e la discriminazione dei gruppi più vulnerabili di bambini e adolescenti con grande sensibilità e delicatezza.

Nella storia di Precious l'istruzione si rivela chiave d’ingresso alla libertà, all’inclusione e allo sviluppo..

L’alto valore del messaggio contenuto nel film sull’importanza dell’istruzione, in particolare delle ragazze, come autentica sfida per lo sviluppo individuale e dell’intera società e l'attenzione al principio di equità e giustizia sociale sono cardini sia della missione dell'UNICEF che dell’intero sistema delle Nazioni Unite.