[/unicefitalia/documenti/dettaglio.htm]
Loading


Italia amica dei bambini

 

.
.
Concorso per l'arredamento dei Baby Pit Stop, spazi per l'allattamento

L'UNICEF Italia e la ASL di Milanoall’interno delle iniziative sviluppate negli ultimi dieci anni a sostegno dell’allattamento al seno, promuovono l'iniziativa dei "Baby Pit Stop", che prevede la possibilità di allestire, all'interno di negozi e spazi pubblici, un'area dedicata alle mamme e ai bambini dove è possibile "fare il pieno di latte e il cambio del pannolino".

Al fine di rafforzare il progetto e di coinvolgere i più giovani su un tema spesso poco promosso, l'UNICEF grazie alla collaborazione di Prénatal promuove un concorso per elaborare il concept per l'arredamento dei Baby Pit Stop (qui puoi visionare il bando).

Il concorso, patrocinato da ASL Milano, da ADI e dall’Assessorato Famiglia Scuola e Politiche Sociali del Comune di Milano, è aperto ai giovani sotto i 26 anni iscritti alle Facoltà universitarie di Architettura, Ingegneria e Design, all'Accademia delle Belle Arti, agli studenti di scuole post-diploma di grafica, design e architettura.

Una giuria di esperti, fra i quali i noti architetti design Ferruccio Laviani e Piero Lissoni, valuterà i progetti pervenuti e premierà i migliori tre elaborati durante la settimana del FuoriSalone milanese, dal 12 al 17Aprile 2011.

Il progetto vincitore verrà proposto agli esercenti che decideranno di allestire il Baby pit stop all’interno dei propri negozi affinché possano realizzarlo o prenderne spunto.

Il concorso scade il 1° marzo 2011. Per maggiori informazioni sull'iniziativa e sul bando visita questa pagina o scrivi a: babypitstop.milano@unicef.it



 


[/unicefitalia/documenti/dettaglio.htm][
    
]