[/paesi/paese/progetti/documenti/dettaglio.htm]

Progetto: "Africa: prevenire e curare la malaria"

Risultati del progetto "Prevenire e curare la malaria in 10 Paesi africani"

copertina_report_malaria.jpg

Report di progetto: risultati conseguiti (2009 - 2014)

Dall’inizio del 2015 nel mondo, oltre 438.000 persone sono morte a causa della malaria, malattia tropicale cui è esposto il 40% della popolazione mondiale, prevalentemente nei Paesi in via di sviluppo. 

Circa 214 milioni di persone sono state infettate, sempre nel corso del 2015, dalla puntura della zanzara femmina anofele, il vettore della malattia. La zanzara della malaria è diffusa nelle zone tropicali più disagiate e povere, in prossimità di paludi, acque stagnanti e pantani.

La malaria, dopo polmonite e diarrea, è la terza causa di mortalità infantile sotto i 5 anni. Migliaia di bambini ogni giorno perdono la vita a causa di questa malattia prevenibile o comunque curabile. I bambini sotto i 5 anni sono, infatti, i soggetti più a rischio, per la delicatezza del loro sistema immunitario. 

Anche le donne in gravidanza sono particolarmente vulnerabili, poiché la malaria accresce i rischi di anemia, di nascite sottopeso e di mortalità da parto. La maggior parte dei decessi e delle infezioni si verificano nell'Africa sub-sahariana, l’area geografica più colpita a livello mondiale, con circa il 90% dei contagi e dei decessi.

Il progetto "Prevenire e curare la malaria" sostenuto anche dai sostenitori italiani dell'UNICEF con una donazione - tra dicembre 2009 e fine 2014 - di 3.330.126 euroha beneficiato 10 Stati: Angola, Guinea, Kenya, Nigeria, Repubblica Centrafricana, Repubblica del Congo (Brazzaville), Repubblica Democratica del Congo, Sudan, Sud Sudan e Zimbabwe.

Questo progetto si inserisce nel più ampio panorama di interventi di prevenzione, diagnosi e cura della malaria che l’UNICEF porta avanti a livello mondiale per ridurre l’incidenza di questa temibile malattia.

Il progetto include campagne di sensibilizzazione, formazione degli operatori sanitari, distribuzione di zanzariere trattate con insetticida naturale a lunga durata, fornitura di test di diagnosi rapida e farmaci combinati per la cura della malaria presso le strutture mediche.

 

Scarica la versione completa del report

Guarda la galleria fotografica su alcune delle attività di questo progetto



 
 
Scarica

"Report_malaria_2009-2014"

scarica pdf (1931 kb)