Loading


sei in: home / APERTURE
condividi   facebook 
area

APERTURE

 

Condizioni di utilizzo sull'uso di questo sito e sul copyright

Il Comitato Italiano per l'UNICEF Onlus (nel seguito, anche: “UNICEF”) è proprietario del sito www.unicef.it, che aggiorna e gestisce direttamente tramite la sua area Digital.

Il sito ha per obiettivo la diffusione di informazioni, rapporti e aggiornamenti sui progetti e sulle iniziative intraprese dall'UNICEF in Italia e nel mondo, sulle problematiche inerenti i diritti dell'infanzia e la mission dell'UNICEF Italia.

Il sito ha per obiettivo altresì la raccolta di fondi volti al finanziamento delle attività istituzionali a cui privati, aziende, associazioni e istituzioni possono aderire attraverso donazioni o adesione ai progetti dell'UNICEF Italia nel mondo.

La documentazione, le immagini, i caratteri, il lavoro artistico, la grafica, il software e gli altri contenuti del sito, e tutti i codici e form on line per implementare il sito, sono di proprietà della nostra organizzazione oppure di diritto di utilizzo esclusivo da parte della stessa.

Il materiale contenuto nel sito dell'UNICEF Italia è protetto da copyright.

L'utilizzo del sito può essere meramente personale e non commerciale, tranne per casi specificamente autorizzati dal Comitato Italiano per l'UNICEF a fini di raccolta fondi.

È fatto, pertanto, divieto di copiare, modificare, caricare, scaricare, trasmettere, pubblicare, o distribuire a terzi il contenuto o i marchi del sito per scopi commerciali (tranne nel caso di partnership regolarmente concordate) o per fini che possono pregiudicare l'immagine del Comitato Italiano per l'UNICEF Italia.

L'utente, per scopi meramente professionali o personali e mai di carattere commerciale, ha la facoltà di scaricare testi o altri contenuti del sito e di diffonderli a mezzo web o stampa, a condizione che nel farlo sia esplicitamente e chiaramente indicata la fonte degli stessi.

Possono essere, altresì, scaricati, per fini personali o professionali e mai di carattere commerciale, banner e loghi collocati nelle sezioni predefinite di "download" presenti sul sito, fatta eccezione ove vi sia diversa indicazione chiaramente espressa in corrispondenza del contenuto in oggetto.

In particolare, la riproduzione non autorizzata del banner istituzionale dell’UNICEF Italia (logo UNICEF bianco su fondo ciano e sue varianti) su siti web è soggetta ad azione legale da parte dell'UNICEF Italia che monitora costantemente il web per controllare eventuali usi non autorizzati del proprio logo. 

Il sito può occasionalmente proporre link di accesso a siti web di altri enti, organizzazioni o società: il Comitato Italiano per l'UNICEF Onlus non può ritenersi responsabile circa la loro disponibilità, il loro contenuto, i prodotti ed i servizi offerti, né, tanto meno, di eventuali danni o perdite occorsi in conseguenza del loro utilizzo.

Non è, peraltro, responsabile delle modalità e delle finalità di raccolta e di trattamento dei dati personali da parte di tali soggetti terzi.

L'UNICEF Italia eseguirà i propri migliori sforzi per mantenere l’erogazione costante del servizio, ma non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali danni, perdite di dati, informazioni, o altri danni per ritardo, inesatto o mancato reperimento di informazioni, restrizioni o perdite di accessi, difficoltà o problemi di ogni tipo, errori, uso non autorizzato durante l’accesso al sito ed ai suoi servizi ovvero altre forme di interazione nel servizio.

L'UNICEF Italia non garantisce e non è responsabile che:
(a) i servizi erogati tramite il sito soddisfino le specifiche richieste ed esigenze dell’Utente
(b) i servizi erogati tramite il sito si svolgano senza interruzioni, che siano tempestivi, sicuri e privi di errori
(c) le informazioni e i risultati ottenuti dall’uso dei servizi siano sempre accurati e attendibili
(d) ogni eventuale difetto del software di gestione dei servizi del sito possa essere eliminato.

Infine, poiché l’acquisizione da parte dell’Utente di ogni materiale scaricato o altrimenti ottenuto attraverso l’uso del sito, ove consentito, sarà effettuata a scelta e a rischio dell’Utente stesso, ogni responsabilità per eventuali danni a sistemi di computer o perdite di dati risultanti dalle operazioni di scarico di materiali ricade sull’Utente e non potrà essere imputata all'UNICEF Italia.

L'UNICEF Italia declina ogni responsabilità per eventuali danni derivanti dall'inaccessibilità ai servizi del sito o da eventuali danni causati da virus, file danneggiati, errori, omissioni, interruzioni del servizio, cancellazioni dei contenuti, problemi connessi alla rete, ai provider o a collegamenti telefonici e/o telematici, ad accessi non autorizzati, ad alterazioni di dati, al mancato e/o difettoso funzionamento delle apparecchiature elettroniche dell'Utente stesso.

L’Utente riconosce che l'UNICEF Italia non è da ritenersi responsabile circa le informazioni non veritiere inviate direttamente dall'utente (esempio: correttezza dell'indirizzo e-mail o dei numeri telefonici o recapiti postali o altre informazioni di carattere personale e non), così come delle informazioni che lo riguardano e che sono state fornite da un soggetto terzo, anche fraudolentemente.

L'Utente è responsabile della conservazione e della segretezza dei dati di carattere personale che sono state rilasciate nel corso dell’utilizzazione dei servizi messi a disposizione dal sito www.unicef.it

L’Utente si obbliga a comunicare tempestivamente all'UNICEF Italia, tramite l'indirizzo di posta elettronica info@unicef.it, qualsiasi uso non autorizzato dei propri dati personali od ogni altra violazione della sicurezza di cui venisse a conoscenza.

L’Utente consente all'UNICEF Italia di raccogliere e conservare i dati personali rilasciati utilizzando i servizi disponibili sul sito, e di comunicarli:
(a) per esigenze di giustizia
(b) per difendersi da azioni da terzi
(c) per la protezione di diritti e della sicurezza propri, degli Utenti e del pubblico in generale.

L'eventuale violazione, anche solo presunta, delle presenti condizioni di utilizzo, ovvero la violazione anche solo presunta di diritti di terzi e/o di norme giuridiche vigenti nel nostro ordinamento comporterà la sospensione o interruzione dei servizi e, ove necessario o opportuno, la segnalazione alle Autorità Competenti.

In particolare, UNICEF informerà le Autorità Competenti ove siano riscontrati comportamenti che possano configurarsi come fattispecie di reato.

Il Comitato Italiano per l'UNICEF Onlus si riserva, a propria discrezione, il diritto di:
1) modificare queste condizioni di utilizzo: gli Utenti saranno avvisati con un annuncio pubblicato sul presente sito. L'utilizzo dei servizi dopo l'entrata in vigore di tali modifiche comporta la completa accettazione delle modifiche medesime. L'Utente potrà verificare in qualunque momento il testo in vigore delle condizioni di uso accedendo al link “condizioni di utilizzo”
2) controllare ed eliminare il materiale inviato al sito
3) interrompere la disponibilità del sito in qualsiasi momento e senza preavviso.

Accedendo al presente sito l'Utente e il Comitato Italiano per l'UNICEF Onlus concordano che le leggi ed i regolamenti dello Stato italiano troveranno applicazione per tutte le questioni relative all'utilizzo del sito web.

L'Utente e il Comitato Italiano per l'UNICEF Onlus concordano inoltre di assoggettarsi esclusivamente alla competenza del Foro di Roma per le questioni di cui sopra.

Accedendo a questo sito ed utilizzando gli strumenti ivi messi a disposizione, l'Utente implicitamente accetta i termini e le condizioni qui riportate.



versione per la stampa Stampa: per il documento in versione stampabile  clicca qui
tags Tags: 


[/documenti/dettaglio.htm][
    
]