[/chisiamo/documenti/dettaglio.htm]

chi siamo

Assetto organizzativo

Da febbraio 2012 il Comitato Italiano per l'UNICEF ha operato una continua reingegnerizzazione organizzativa con lo scopo di rendere più efficienti i processi sia in termini di rapidità che in termini di risultato.

È questo un processo in continua evoluzione, proprio per mettere l'organizzazione in grado di rispondere tempestivamente ai cambiamenti degli scenari e degli stakeholder di riferimento.

Vi sono tre aree di competenza:

  • Direzione Generale
  • Iniziative e Comitati locali 
  • Marketing e Raccolta Fondi

Principi strategici restano la valorizzazione delle risorse umane e il particolare focus sui risultati.

L'organigramma del Comitato Italiano per l'UNICEF al 31 dicembre 2013

L'organigramma del Comitato Italiano per l'UNICEF al 31 dicembre 2013