[/chisiamo/documenti/dettaglio.htm]

chi siamo

Principali attività dei volontari nel 2013

Il 2013 ha visto i Volontari del Comitato Italiano per l'UNICEF impegnati in numerose attività volte a promuovere i diritti dell'infanzia e a raccogliere fondi per i programmi dell'UNICEF nel mondo.

Nel corso dell'anno, i volontari hanno contribuito con continuità a realizzare sul territorio le campagne nazionali dell'UNICEF Italia, in particolare:

  • "Vota per i bambini - Diritti in Parlamento" (febbraio)
  • #8marzodellebambine (marzo)
  • 5 x mille all'UNICEF (aprile)
  • Settimana dei ragazzi + lancio del Rapporto UNICEF 2013 sulla disabilità (maggio)
  • Giornata internazionale dei lasciti (settembre)
  • Orchidea UNICEF - 8.000 volontari mobilitati in 1.100 piazze di tutta Italia nel primo weekend di ottobre: l'evento ha permesso di raccogliere 526.000 euro a sostegno dei programmi di lotta alla mortalità infantile nel mondo
  • "IOcomeTU” (con catena umana in numerose città nella giornata del 20 novembre)
  • "Il Poliziotto un amico in più” (novembre)
  • Pigotta.- 3.000 volontari impegnati in 400 piazze in tutta Italia tra metà novembre e inizio gennaio. Sono state "adottate" ben 66.000 bambole, con una raccolta di 1,3 milioni di euro a sostegno della campagna "Vogliamo Zero" contro la mortalità infantile 
  • "Cenone di Natale più grande del mondo"

 

Merita di essere menzionato anche il cospicuo impegno per coinvolgere media locali e sollecitare donazioni sul territorio per le principali emergenze umanitarie del 2013: il conflitto in Siria e il catastrofico tifone Haiyan nelle Filippine.

A tutto ciò si aggiungono le innumerevoli iniziative organizzate localmente, nelle più diverse forme, sempre a sostegno della missione dell'UNICEF per l'infanzia (per una visione d'insieme rimandiamo all'area delle attività dei Comitati provinciali dell'UNICEF)

Si è contestualmente proseguito sulla via del contenimento dei costi, attraverso la programmazione delle attività in fase di redazione dei budget di previsione e conseguentemente delle attività realizzate durante l'anno.

I Comitati locali sono stati inoltre coinvolti nel Censimento generale per l’adeguamento normativo e strutturale delle sedi locali dell'UNICEF rispetto ai requisiti di salute e sicurezza sul 

Sono stati infine nominati i volontari responsabili e incaricati del trattamento dei dati personali ai sensi art.30 D. Lgs. 196/2003 (legge sulla privacy).