[/chisiamo/documenti/dettaglio.htm]

chi siamo

L'UNICEF e la responsabilità sociale di impresa

Le aziende, le banche, le istituzioni finanziarie e i liberi professionisti sono soggetti sempre più imprescindibili nel panorama della solidarietà nell’era della globalizzazione.

Nel tentativo di soddisfare il criterio di creazione del valore condiviso, molte aziende hanno infatti dato vita a nuovi modelli di business che vedono spesso l’associazione con organizzazioni non profit e che rientrano nel filone della responsabilità sociale di impresa (Corporate Social Responsibility). 

I rapporti di collaborazione dell’UNICEF con il mondo aziendale costituiscono quindi il riconoscimento dell’influenza che la business community  esercita, in tutto il mondo,  sulla vita dei bambini e delle loro famiglie, e delle importanti risorse che ciò può comportare per il miglioramento della vita dei bambini.

In particolare, per l’UNICEF la Corporate Social Responsibility consiste nel tutelare i diritti dei bambini stringendo collaborazioni efficaci tanto con i Governi quanto con la business community, al fine di promuovere, da un lato, la responsabilità degli Stati nel garantire, dall’altro quella delle aziende nel rispettare e sostenere i diritti dei bambini nei luoghi di lavoro, nel mercato e nella comunità.