[/unicefpeople/goodwillambassador/documenti/dettaglio.htm]
AREA

Ambasciatori e Testimonial

Andrea Lo Cicero nuovo testimonial dell'UNICEF Italia: il primo impegno è per il Sahel

5 aprile 2012
Andrea Lo Cicero, popolare campione della Nazionale italiana di rugby, da oggi entra a far parte della famiglia dell'UNICEF.

Il Direttore Generale dell'UNICEF Italia, Davide Usai ha accolto Andrea Lo Cicero nuovo Testimonial della campagna "Vogliamo Zero", contro la mortalità infantile nel mondo. 

«Sono orgoglioso di essere testimonial di una campagna così importante come ‘Vogliamo Zero’. Anche io voglio arrivare a zero con l'UNICEF e raggiungere la meta di azzerare la mortalità infantile.»

Ogni giorno nel mondo muoiono ancora 22.000 bambini sotto i 5 anni per cause facilmente prevenibili, muoiono per malattie che si possono curare, muoiono perché malnutriti.

«Per l’UNICEF questo numero non è accettabile e vuole arrivare a zero. Per questo rilancia a maggio la grande campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi 'Vogliamo Zero' per combattere la mortalità infantile” ha dichiarato il Direttore Generale dell’UNICEF Italia Davide Usai.

Andrea Lo Cicero, nuovo testimonia dell'UNICEF Italia


Come primo gesto da testimonial UNICEF, Lo Cicero ha deciso di sostenere l’iniziativa Emergenza nel Sahel -1 milione di bambini a rischio- Dai l'allarme!, lanciando l’allarme sulla sua pagina di Twitter.
 
Nell'immagine, Lo Cicero tiene in mano il cartello con l'hashtag #SahelNOW: se anche tu hai un profilo Twitter, usa #SahelNOW per "dare l'allarme" sull'emergenza Sahel.