[/unicefitalia/documenti/dettaglio.htm]
Loading


sei in: home / cosa facciamo / italia amica dei bambini
condividi   facebook 

Italia amica dei bambini

 

Polizia di Stato
L'araldo della Polizia di Stato

L'UNICEF Italia collabora da anni con le Questure italiane realizzando numerose iniziative rivolte all'educazione alla legalità dei più piccoli.

Nel 2001 è iniziata la partnership con la Polizia di Stato che è diventata promotrice attiva di numerose iniziative e attività rivolte a sostenere i programmi dell'UNICEF e i progetti nei paesi 156 in cui siamo presenti.

La collaborazione tra l'UNICEF Italia e il Ministero dell'Interno - Dipartimento della Pubblica Sicurezza - si è consolidato nel tempo attraverso l'ideazione di numerose iniziative.

In particolare, i progetti finora attivati in collaborazione con la Polizia di Stato sono:

Il Calendario della Polizia di Stato

La copertina del calendario 2007 della Polizia di Stato

Ogni anno, dal 2002, la Polizia di Stato realizza il tradizionale e popolarissimo calendario, nel quale i 12 mesi dell'anno sono ripercorsi attraverso la chiave di lettura dell'educazione alla legalità e alla tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica.
 
I fondi ricavati dalla vendita sono destinati ogni anno a un progetto che l'UNICEF porta avanti in uno dei Paese in via di sviluppo (per il 2010: il Sudan),
 
Fino ad oggi i proventi della vendita dei Calendari hanno consentito di devolvere all'UNICEF quasi un milione di euro.

Il poliziotto, un amico in più

Il logo dell'iniziativa "Il poliziotto un amico in più"

L'iniziativa, rivolta agli alunni della scuole di ogni ordine e grado, è organizzata con la Polizia di Stato.
 
Ogni anno scolastico viene proposta a bambini e adolescenti la partecipazione a un concorso su tematiche legate all'educazione alla legalità, all'ordine pubblico e alla sicurezza. L'edizione 2010 del progetto ha come titolo "Insieme per un ambiente sicuro".

Un pallone per amico

Il logo dell'iniziativa "un pallone amico"

L'iniziativa nasce dai giornalisti RAI appartenenti alla "Associazione Calcio e Solidarietà" in collaborazione con la Polizia di Stato.
 
Squadre di giornalisti contro squadre di polizia giocano con il logo UNICEF sulla maglietta.
 
Una parte del ricavato viene devoluta all'UNICEF. 

Progetto "Icaro" per l'educazione stradale

Il logo del "Progetto Icaro"

L'iniziativa, ideata in collaborazione con i Ministeri dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Scientifica e delle Infrastrutture e dei Trasporti.
 
Il progetto è rivolto agli studenti delle scuole secondarie e ai bambini della scuola primaria ed è finalizzato alla cultura della sicurezza stradale.
 
L'iniziativa ha ricevuto il patrocinio dell'UNICEF Italia.



 
versione per la stampa Stampa: per il documento in versione stampabile  clicca qui




[/unicefitalia/documenti/dettaglio.htm][
    
]