[/unicefitalia/documenti/dettaglio.htm]
AREA

Con le scuole

"Per ogni bambino la giusta opportunità" - La proposta didattica dell'UNICEF 2017-2018

Ogni bambino ha diritto ad avere le giuste opportunità, e ogni società deve renderle accessibili a tutti, senza lasciare indietro nessuno.

La Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, attraverso il diritto alla non discriminazione, suggerisce un approccio innovativo all'interno di un orizzonte specifico: quello dell’equità.
 
La convinzione che tutti i bambini abbiano gli stessi diritti costituisce un elemento importante sul quale l'UNICEF elabora ogni sua proposta e azione per il benessere dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia così come nel resto del mondo.

Per l’a. s. 2017/18 il Comitato Italiano per l’UNICEF invita dunque le scuole ad aderire alla proposta educativa elaborata nel contesto più ampio del Programma “una Scuola Amica delle bambine, dei bambini e degli adolescenti” dal titolo “Per ogni bambino la giusta opportunità”, proponendo percorsi e attività di approfondimento sul tema dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, con un richiamo costante ai principi di equità e non discriminazione.

È proprio in campo educativo che è utile e necessario operare affinché non si verifichino iniquità e disuguaglianze, garantendo a ogni bambina e bambino le giuste opportunità di apprendimento.

Le proposte che presentiamo qui di seguito, utilizzando linguaggi diversi (kit didattici, video, infografiche) hanno l’obiettivo di accompagnare le scuole in percorsi legati all'accoglienza, all'inclusione, all'assunzione di responsabilità.

Le proposte educative “Per ogni bambino la giusta opportunità” sono accessibili ai docenti che si registrano sul nostro sito.


   Tags:  scuola