[/italia/regioni/province/]
AREA

Umbria

Foligno: la Giostra della Quintana ospita UNICEF

Il taglio del nastro del suggestivo allestimento dei Campanelloni UNICEF in P.zza Posta Romana
Il taglio del nastro del suggestivo allestimento dei Campanelloni UNICEF in P.zza Posta Romana
Si è conclusa martedì la tre giorni umbra del Presidente UNICEF Italia Giacomo Guerrera.

Foligno ogni anno ospita la Giostra della Quintana, manifestazione storica annuale (ripresa nel 1946 dopo un secolo di pausa) ispirata alla competizione equestre medioevale che riporta la città indietro nel tempo, quando le donne erano "Dame" e gli uomini "Messeri".

Questo 2014 ha visto la presenza dell’UNICEF Italia che, grazie al suo Presidente Giacomo Guerrera, ha sensibilizzato l’opinione pubblica al gravissimo problema della vaccinazione riguardante un numero elevatissimo di bambini nei paesi in via di sviluppo: la presentazione della Campagna “100% Vacciniamoli tutti”, già da qualche anno punto fondamentale dell’azione dell’UNICEF, è stata accolta con molto entusiasmo e particolare solidarietà.

Presenti anche il Sindaco di Foligno Nando Mismetti, il Presidente della Giostra Domenico Metelli e la Vicepresidente, ex Presidente della Regione Umbria, Maria Rita Lorenzetti. Quest’ultima ha concluso la manifestazione con le seguenti parole: 

«Abbiamo qualificato ancora di più il progetto “Quintana è solidarietà” con la giornata UNICEF, nell’ambito della Campagna “100% Vacciniamoli Tutti”, con la presenza per la prima volta in Umbria del Presidente nazionale Giacomo Guerrera che ha espresso un giudizio lusinghiero sulle nostre iniziative».

Suggestivo l’allestimento dei Campanelloni UNICEF in P.zza Posta Romana.

Sabato 30 agosto 2014, alla presenza del Presidente nazionale UNICEF Guerrera, quello regionale Brunetti e quello provinciale di Perugia Iva Catarinelli, è stato possibile assistere all’esibizione del maestro violinista Uto Ughi, musicista di fama mondiale, che ha dedicato l’intero concerto alla Campagna dell’UNICEF.


   Tags:  unicef perugia