[/diritti/convenzione/documenti/dettaglio.htm]
AREA

Convenzione sui diritti dell'infanzia

Progetto #Imagine: da Katy Perry a Yoko Ono a...te, una canzone per i diritti dei bambini

Fotogramma del sito del progetto #Imagine
.
20 novembre 2014 - Oggi, 25° anniversario dell'approvazione della Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, l'UNICEF presenta il progetto #Imagine.

#Imagine riunisce un gruppo di artisti - come Yoko Ono e il dj David Guetta, e gli Ambasciatori UNICEF Katy Perry, Angélique Kidjo, Daniela Mercury, Priyanka Chopra, Yuna Kim – e molti altri sostenitori di alto profilo con l'obiettivo di creare un momento unico nella storia della musica che sottolineerà le gigantesche sfide che i bambini affrontano nel mondo.

Una nuova esperienza digitale interattiva, alimentata dalla piattaforma musicale TouchCast, permetterà a chiunque di registrare la propria versione di "Imagine", la celeberrima canzone di John Lennon divenuta icona di speranza e pace, al fianco delle loro pop-star preferite, in quello che l'UNICEF si augura sarà il più grande appuntamento canoro a livello globale.

I partecipanti a #Imagine potranno condividere la loro registrazione della canzone sui social media, incoraggiando altri a partecipare.

Sarà anche possibile registrare messaggi personali su come "immaginare" un mondo migliore per i bambini e effettuare una donazione per i progetti dell'UNICEF nel mondo.

Alcune registrazioni individuali, insieme a quelle dei cantanti Ambasciatori UNICEF e di altri artisti, entreranno a far parte di una versione multilingue di Imagine, mixata da David Guetta, che verrrà presentata il 31 dicembre 2014.

«La Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza ci ha chiesto di immaginare un mondo migliore per i bambini, e invita tutti noi a rendere questa visione una realtà» afferma il Direttore dell'UNICEF Anthony Lake. «Il progetto #Imagine dà alle persone in tutto il mondo la possibilità di far parte di un movimento globale per i bambini, portando avanti le proprie idee, le proprie visioni e, non ultime, le proprie voci per migliorare i diritti di tutti i bambini, ovunque il mondo.»
 
«Sono davvero entusiasta di lavorare con l'UNICEF per questo incredibile nuovo progetto. La nostra versione 'mondiale' di Imagine sarà come nessun’altra. Sono orgoglioso di far parte di questa collaborazione» commenta David Guetta. «Dobbiamo diffondere il messaggio che ogni voce, e ogni bambino, conta.»

L'evento di lancio che si tiene oggi presso il Palazzo di Vetro dell'ONU prevede esibizioni live della cantante beninese Angélique Kidjo, della cantautrice brasiliana Daniela Mercury, della popstar svedese-iraniana Laleh, del violoncellista Trey Lee di Hong Kong, del musicista nigeriano Don Jazzy e di Kristian Kostov, vincitore del talent show russo The Voice. Special guest dell'evento saranno anche Hugh JackmanBjörn Ulvaeus degli ABBA e la stessa Yoko Ono.
 

Come partecipare al progetto #Imagine

  1. Vai su http://imagine.unicef.org via smartphone o tablet
  2. Scarica la TouchCast app per iOS da Apple Store 
  3. Registra la tua versione di "Imagine" con John Lennon e serie di celebrità semplicemente toccando il pulsante rosso di registrazione
  4. Aggiungi un tuo messaggio personale (tema: immaginiamo un mondo migliore per i bambini)
  5. Condividi la tua registrazione con gli amici sui social media, usando gli hashtag #EveryVoiceCounts a #Imagine