[/italia/regioni/province/]
AREA

Marche

A Tolentino una straordinaria storia di pigotta

Alcune delle Pigotte realizzate esposte prima di essere adottate
Alcune delle Pigotte realizzate esposte prima di essere adottate

Questo Natale 2014 ha regalato all’Unicef una inaspettata e meravigliosa “piazza pigotta”. Questo periodo dell’anno è infatti molto importante per la raccolta fondi a favore dell’infanzia tramite quella piccola e semplice creatura di pezza dal cuore grande che è la “pigotta”, prodotta dalla fantasia e dalla generosità di tante persone di buona volontà. 

Ebbene: all’inizio di novembre è arrivata al Comitato di Ancona un’email con la richiesta di materiale per il confezionamento di pigotte da parte delle Educatrici dell’Asilo nido comunale “Nicolas Green” di Tolentino (MC) e poco dopo anche dal Centro per l’infanzia “Il cucciolo”, altro asilo nido comunale di quella città. 

Subito il Comitato ha mandato una sua volontaria per incontrare le Responsabili di queste due realtà e dotarle del materiale necessario all’impresa: corpi multicolori da vestire, campioni e tutto l’occorrente per l’allestimento del conseguente mercatino natalizio. 

Tutte le Educatrici non vollero mancare alla riunione oranizzata per essere informate sul progetto Pigotta e subito furono evidenti l’entusiasmo e l’impegno che ognuna avrebbe messo nel progetto pianificato per il Natale 2014, in collaborazione con tutti i genitori dei bimbi e con l’approvazione della Responsabile comunale degli asili, Maria Pia Branchesi

Sono stati immediatamente organizzati laboratori con i genitori dove ciascuno è stato felice di offrire il meglio delle proprie capacità creative e abilità manuali. Quando il lavoro era in via di conclusione si è capito che le “prenotazioni” erano superiori alle pigotte prodotte e pertanto al Comitato per l'UNICEF di Ancona è pervenuta la richiesta di ulteriori 10 corpi da vestire. 

Ciascuna famiglia aveva sì prodotto una pigotta, ma voleva anche adottarla! Nel contempo gli Asili avevano anche dato l’adesione a partecipare al mercatino natalizio organizzato dal Comune nei giorni 13 e 14 dicembre ! 

La provvidenza però aiuta e si è materializzata con una telefonata della sig.ra Bernadette, volontaria con altre presso la Parrocchia S.Maria Assunta di Pieve Torina (MC), che chiedeva di consegnare all’UNICEF le n.10 pigotte realizzate nell’anno. 

Quale migliore supporto al mercatino natalizio di Tolentino? Così, recapitate all’Asilo Nido “Nicolas Green”, dette pigotte sono state ammesse al mercatino giusto per il tempo di una fotografia insieme alle altre sorelline e poi anch’esse adottate !!!! Sapete quante pigotte hanno trovato famiglia? ben 133 ! Questo strepitoso successo ha prodotto grandissima gioia e soddisfazione in tutti coloro che hanno partecipato a questa stupenda avventura fornendo idee, fantasia, tempo, lavoro e la loro generosa donazione. 

UNICEF ringrazia calorosamente: le instancabili Educatrici e le operatrici del “Nicolas Green”: Daniela, Marella, Teresa, Silvia, Paola, Elvisia, Melissa, Dolores, Rita, Graziella, Maria Pia e ancora Graziella e le altrettanto volonterose Educatrici de “Il Cucciolo”: Carla, Loredana, Eliana, Alba, Rossana e Lucia; i Genitori tutti e i loro stupendi bambini che insieme hanno voluto così efficacemente contribuire ai programmi salvavita a favore dell’infanzia in difficoltà in tanti paesi del mondo. 

I volontari di Ancona manifestano tutta la loro riconoscenza per aver ricevuto un così straordinario esempio di collaborazione, di sostegno e incoraggiamento a proseguire sempre meglio nel loro servizio. Che bello aver realizzato: “Ogni pigotta adottata è una vita salvata !!!”


   Tags:  unicef ancona