[/diritti/convenzione/documenti/dettaglio.htm]
AREA

Convenzione sui diritti dell'infanzia

La Somalia ratifica la Convenzione sui diritti dell'infanzia

La Somalia ratifica la Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza
.
20 gennaio 2015 - Con l‘entrata nel 26° anno dall’approvazione della Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’adolescenza, la Somalia è diventata oggi il 195° Stato che ratifica la Convenzione, predisponendo un percorso per migliorare la vita dei cittadini più giovani.

«Con la ratifica della Convenzione il governo della Somalia ha deciso di investire sul benessere dei suoi bambini e sul futuro della società» dichiara Anthony Lake, Direttore dell’UNICEF.

L’UNICEF accoglie con viva soddisfazione questo importante passo ed è pronto a sostenere l’impegno del governo della Somalia per tradurre i diritti enunciati dalla Convenzione in azioni concrete per tutti i bambini somali.

«Il messaggio principale della Convenzione è che ogni bambino merita un giusto inizio di vita. Cosa c’è di più importante?»

Il processo di ratifica si concluderà quando il Governo della Somalia avrà depositato gli strumenti di ratifica presso la sede delle Nazioni Unite a New York.