[/programmi/programma/documenti/dettaglio.htm]

Sport

Nazionale Attori e UNICEF, accordo per raccogliere fondi per l'infanzia

La Nazionale Calciatori Attori Italiani alla sede dell'UNICEF Italia - ©UNICEF Italia/2015/Alessandro Longobardi
La Nazionale Calciatori Attori Italiani alla sede dell'UNICEF Italia - ©UNICEF Italia/2015/Alessandro Longobardi
18 giugno 2015- È stato firmato oggi presso la sede nazionale dell'UNICEF a Roma l'accordo di collaborazione tra il Comitato Italiano per l'UNICEF e l’Associazione Calciatori Attori Italiani Onlus. 

L'accordo ha come fine la sensibilizzazione dell’opinione pubblica in Italia sul tema dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, tramite l’organizzazione, a livello provinciale e nazionale, di incontri di calcio amatoriali. In occasione degli eventi sportivi cui parteciperà la “Nazionale Attori” verranno promosse raccolte di fondi a sostegno dei progetti dell’UNICEF.

Presenti alla firma il presidente dell’UNICEF Italia Giacomo Guerrera e il direttore generale Paolo Rozera,  il Presidente dell’Associazione Calciatori Attori Italiani Edoardo Siravo con Luca Capuano, Franco Oppini, Fabrizio Rocca, Francesco Giuffrida, Antonio Tallura e Domenico Fortunato.

«Questa è una bella iniziativa che coniuga calcio e solidarietà, gioco e impegno, e che vedrà coinvolti anche tanti volontari dei Comitati UNICEF di tutta Italia» ha commentato il presidente Guerrera. 

La Nazionale Calcio Attori comprende oltre 90 volti noti del mondo dello spettacolo e gioca circa 30 partite l’anno, i cui incassi sono interamente devoluti a sostegno di iniziative di solidarietà.

Della squadra attori fanno parte anche, fra gli altri: Alessandro Siani, Andrea Montovoli, Andres Gil, Corrado Tedeschi, Emanuele Propizio, Enrico Lo Verso, Enrico Montesano, Fabio Fulco, Federico Costantini, Giorgio Pasotti, Giulio Base, Giuseppe Zeno, Kaspar Capparoni, Maurizio Mattioli, Pino Insegno, Raimondo Todaro, Roberto Ciufoli, Sergio Friscia.