[/diritti/documenti/video.htm]
AREA

Minorenni di origine straniera

"Qualcuno più forte di me" (video)



19 settembre 2015 - Gli "All Blacks" neozelandesi sono i campioni indiscussi del rugby mondiale. Quando entrano in campo e inscenano la "haka", la celebre danza rituale di guerra dei Maori, i loro avversari sanno già che difficilmente eviteranno la sconfitta.

Ma c'è qualcuno più forte e resistente di loro: i bambini che hanno vissuto nelle zone di guerra, affrontando pericoli e privazioni per noi inimmaginabili, e che oggi chiedono di essere accolti in Europa.

Questo video degli "All Blacks", Ambasciatori sportivi dell'UNICEF, sarà proiettato in occasione della Coppa del Mondo di rugby 2015  che si disputa dal 18 settembre al 31 ottobre 2015 in Inghilterra. 

Il video contribuirà a raccogliere fondi per gli interventi umanitari dell'UNICEF in favore dei bambini migranti e rifugiati di Siria e altri paesi. Per l'Italia: www.unicef.it/bambininpericolo.