[/campagne/documenti/video.htm]
AREA

Bambini in pericolo

Il viaggio di Oumar



Oumar ha 17 anni, è orfano e ha un fratello più grande. Come tanti altri ragazzi del Senegal, ha intrapreso un'avventura molto più grande di lui: quella che passando per il deserto del Sahara e il mare Mediterraneo lo porterà, se tutto andrà bene, in Italia.

Abbiamo incontrato Oumar ad Agadir, in Niger, ancora molto lontano dalla sua meta finale. Nel suo ingenuo ottimismo, Oumar sottovaluta le prove che lo attendono. 

In Italia nel 2016 sono approdati oltre 25mila ragazzi sotto i 18 anni: il 92% di loro ha viaggiato in solitudine, come Oumar. Moltissimi fra loro sono stati vittime di sfruttamento, percosse, detenzione e abusi sessuali durante la loro permanenza in Libia.