[/diritti/documenti/dettaglio.htm]
AREA

Esclusione sociale

Diventa legge il "ddl povertà", ora auspichiamo misure efficaci contro la povertà minorile in Italia

9 marzo 2017- L’UNICEF Italia, che ne ha seguito con attenzione l’iter parlamentare, accoglie con favore l'approvazione, avvenuta oggi, del c.d. Ddl povertà, che ha tra le finalità primarie il contrasto alla povertà minorile.

«Auspichiamo che i futuri decreti attuativi della Legge delega assicurino che tutti i bambini e i minorenni presenti sul territorio italiano, senza distinzioni, possano beneficiare della misura unica di contrasto della povertà assoluta prevista dalla legge» ha dichiarato il Presidente dell’UNICEF Italia Giacomo Guerrera.

Porre fine alla povertà minorile rappresenta da sempre uno dei temi prioritari dell’UNICEF, trattato anche nella serie annuale di pubblicazioni "UNICEF Report Card" redatta dal Centro di Ricerca Innocenti dell’UNICEF di Firenze (IRC).

Lo sradicamento della povertà in tutte le sue forme e dovunque, è peraltro il primo tra i 17 nuovi Obiettivi di Sviluppo Sostenibile che tutti i paesi membri delle Nazioni Unite, inclusa l’Italia, si sono impegnati a raggiungere entro il 2030.