[/italia/regioni/province/]
AREA

Lazio

A Civitavecchia la Guardia Costiera accoglie gli studenti insieme all’UNICEF

L'ammiraglio Giuseppe Tarzia durante l'incontro organizzato dall'UNICEF all'IC
L'ammiraglio Giuseppe Tarzia durante l'incontro organizzato dall'UNICEF all'IC "C. Melone" di Ladispoli (RM) - ©UNICEF Italia/2017
11 maggio 2017 - L’Ammiraglio Giuseppe Tarzia, al Comando della Capitaneria di Porto di Civitavecchia (RM), ha accolto alcuni alunni della scuola media dell’Istituto Melone di Ladispoli, accompagnati dal preside Riccardo Agresti e dalla responsabile del Gruppo UNICEF di Civitavecchia Pina Tarantino.
 
Interessante e formativa la visita didattica organizzata  dall'UNICEF. Il sergente Fabrizio Condè ha spiegato e mostrato con alcuni video il ruolo della Capitaneria di Porto di Civitavecchia. Dopo di che  il Sottotenente di Vascello CP Giorgio Palmerini ha introdotto nella sala operativa gli alunni, molto attenti nell'ascoltare  la funzione della strumentazione della sala che è operativa h. 24.
 
Infine gli alunni hanno visitato la Motovedetta 305, accolti a  bordo dal Maresciallo Paolo Rinaldi, il quale ha ricordato agli alunni che la Motovedetta è già stata in turnazione a Lampedusa in soccorso dei migranti e che sono orgogliosi di collaborare in attività di identificazione, informazione e protezione di minorenni migranti non accompagnati, insieme agli operatori specializzati e ai mediatori culturali dell’UNICEF a bordo delle Navi “Diciotti”, “Dattilo” e “Gregoretti”, dove sono allestiti spazi con giochi per i bambini.
 
L’ Ammiraglio Tarzia si è congratulato con gli alunni, ricordando loro che il Corpo delle Capitanerie –Guardia Costiera è stato insignito nel dicembre 2016 del prestigioso riconoscimento di “Goodwill Ambassador” dell'UNICEF Italia.


   Tags:  unicef roma