[/italia/regioni/province/]
AREA

Campania

Per la Festa dei nonni e dei nipoti, tutti in Irpinia con giochi, danze, letture e passeggiate in 500.

  Locandina di uno degli eventi
Locandina di uno degli eventi

29 settembre 2017In occasione della “Festa dei nonni”. che verrà celebrata il prossimo 2 ottobre, l’UNICEF Italia sarà presente nel weekend del 30 settembre e 1 ottobre in oltre 400 piazze e centri in tutta Italia con tante iniziative a sostegno dei bambini sperduti.

Il programma del Comitato provinciale di Avellino abbraccia l’intera Irpinia con una serie di eventi a partire dalla mattinata di sabato in cui le volontarie del Servizio Civile UNICEF saranno presenti presso la scuola paritaria “SS. ROSARIO” dove trascorreranno con i bambini qualche ora costruendo con loro una speciale edizione di Green Pigotta raffigurante nonni e nipote insieme.

Nel pomeriggio  presso la libreria “L’Angolo delle Storie” la presidente Amalia Benevento ai piccoli ospiti dell’evento “Festa dei lettori 2017” leggerà “La storia di Sant’Anna e Nonna Elvira” mentre presso le piazze di Grottaminarda, Taurasi, Paternopoli, Ariano Irpino e Venticano i volontari di CRT (Cosmo Radio Taurasi) saranno presenti con i loro banchetti.

Domenica 1 ottobre a Cervinara, dalle 10.00 alle 18.00, presso la Villa Comunale o, in caso di pioggia, presso il PALACAUDIUM, ci sarà uno spettacolo di danze popolari a cura dell’ALTRA DANZA, facente capo all’associazione “Li.Ta.mmurrìa-Tarante”, in collaborazione con  l’Associazione di Protezione ambientale “ECOSEZIONE Cervinara e della Valle Caudina” del Movimento Azzurro e l’Associazione Culturale Musicale “Li.Ta.mmurrìa-Tarante”.

Presso la Villa Comunale sarà presente una delegazione del “Fiat 500 Club Italia  Coordinamento di Avellino - Valle Caudina”, che consentirà a nonni e bambini presenti di fare un giro sulle sue vetture d’epoca. A Forino l’associazione “COLIBRI’” in collaborazione con WONDERLANDCAFFE’ dalle ore 10.00 alle ore 12.00 nello spiazzale antistante il bar organizzeranno una mattinata di giochi e sorprese colorate per rendere più gioiosa la Festa dei Nonni.

Lunedì presso la sede del Comitato UNICEF Avellino, in via Iannacchini 18, dalle ore 16.00 alle 19.00 i volontari UNICEF in collaborazione con l’Associazione ludica “Per un Pugno di Dadi” e Maria Antonietta Gimelli, creatrice del gioco “Babeltower”, accoglieranno nonni e bambini per giocare insieme.

 

Quest’anno l’UNICEF dedica la celebrazione della festa dei nonni a tutti i bambini sperduti in fuga da guerre, violenze e povertà, bambini soli che vivono situazioni terribili senza una guida su cui poter contare, un nonno o una nonna al quale stringere la mano.

 

Per tanto in tutti i luoghi in cui si farà festa con l’UNICEF, a fronte di un piccolo contributo, sarà anche offerto un braccialetto, personalizzato per l’occasione, dal valore simbolico, che rappresenta il legame tra nonni e nipoti ma che, al tempo stesso, può garantire aiuto a un bambino sperduto.



   Tags:  unicef avellino