[/italia/regioni/province/]
AREA

Piemonte

A Torino la mostra “Opposti non complementari” nell' ambito del programma Infanzia Negata

Pieghevole Mostra.jpg
17 ottobre 2017 -  A Torino, presso il Polo del ‘900, corso Valdocco 4/a, giovedì 19 ottobre alle ore 18 avrà luogo  l’inaugurazione della mostra “Opposti non complementari”, uno sguardo ipersensibile e diverso su bambini che vivono due condizioni estreme e opposte: i bambini confezionati dai genitori come bambolotti per le passerelle dei concorsi di bellezza negli Stati Uniti e i bambini che hanno perso tutto, in fuga dalla feroce guerra siriana e accampati nei campi profughi libanesi.
 
La mostra è prodotta dal Museo Diffuso della Resistenza e dal Comune di Torre Pellice, con il sostegno del Consiglio Regionale del Piemonte, in collaborazione con la Diaconia Valdese e il Comitato Provinciale di Torino per l’UNICEF.
 
All’inaugurazione interverranno tra gli altri, i fotografi Barbara Baiocchi e Jean-Claude Chincherè, il giornalista Toni Capuozzo  e Maria Costanza Trapanelli, Presidente del Comitato Provinciale di Torino per l’UNICEF.
 
L’inaugurazione sarà preceduta mercoledì 18 ottobre alle ore 11 dalla conferenza stampa di presentazione del programma Infanzia Negata.
La mostra, che ha ottenuto il patrocinio di UNICEF Italia, avrà il suo momento centrale il 20 novembre in occasione della Giornata dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza con incontri con gli studenti sulle attività dell’UNICEF nel mondo a  difesa dei diritti dei minorenni.

La mostra rimarrà aperta dal 20 ottobre al 3 dicembre presso il Polo del ‘900- Palazzo San Celso. corso Valdocco 4/A, Torino.


   Tags:  unicef torino