[]
Loading


condividi  
indice
emergenze  
 

Emergenza in Siria: ecco cosa stiamo facendo

17 aprile 2015  Una generazione di bambini è a rischio nella Siria flagellata da quattro anni di guerra. L'UNICEF è impegnato in uno degli interventi umanitari più ampi e complessi della sua storia
immagine documento

43 camion con aiuti UNICEF raggiungono il nord-est della Siria

15 aprile 2015  Il convoglio, con aiuti per 2,3 milioni di civili, ha raggiunto il nord-est della Siria transitando dalla vicina Turchia
immagine documento

Dal Ministero Esteri 500.000 euro a UNICEF per i bambini di Yarmouk

8 aprile 2015  I fondi donati dalla Farnesina all'UNICEF per interventi umanitari urgenti in favore dei bambini palestinesi presenti o evacuati dal campo profughi di Yarmouk (Siria) sotto assedio
immagine documento

Tifone Maysak in arrivo nelle Filippine, UNICEF pronta a intervenire

4 aprile 2015  Preceduto da una scia di devastazioni in Micronesia, il
immagine documento

Aiuti UNICEF-ONU a Khan al-Baghdadi, città sotto assedio in Iraq

3 aprile 2015  Aiuti per 21.000 civili grazie al convoglio umanitario che ieri ha raggiunto Khan al-Baghdadi, città da mesi sotto assedio nell'Iraq occidentale.
immagine documento

35 litri a testa, l'impegno dell'UNICEF per garantire l'acqua ai profughi siriani in Giordania

25 marzo 2015  Turki è uno dei 200 autisti che ogni giorno garantiscono 4 milioni di litri di acqua potabile ai profughi siriani dell'immenso campo di Za'atari (Giordania), grazie all'impegno di UNICEF e partner
immagine documento

Vanuatu, l'acqua che riporta la vita dopo il ciclone

20 marzo 2015  Una settimana dopo il disastroso passaggio del super-ciclone Pam, l'arcipelago delle Vanuatu riprende a vivere. L'UNICEF protagonista degli interventi più urgenti per ripristinare l'accesso all'acqua potabile
immagine documento

Vanuatu, corsa contro il tempo per sventare epidemie di morbillo dopo il ciclone

17 marzo 2015  Mentre affluiscono scorte di aiuti via nave e via cielo, l'UNICEF ha dato il via alle vaccinazioni contro il morbillo per prevenire epidemie fra i bambini di Vanuatu colpiti dal ciclone Pam
immagine documento

Ebola, l'epidemia rallenta ma l'impatto sui bambini è devastante

17 marzo 2015  Un nuovo rapporto dell'UNICEF fotografa la situazione dell'epidemia di Ebola: contagi e decessi rallentano, ma sono 16.000 gli orfani e milioni i bambini traumatizzati dalle conseguenze
immagine documento