[]
Loading


condividi  
indice
emergenze  
 

Ad agosto inviate 1000 tonnellate di aiuti, la più grande operazione mai realizzata in un solo mese

26 agosto 2014  Solo durante il mese di agosto l’UNICEF ha inviato 1000 tonnellate di aiuti salva vita per i bambini intrappolati nelle crisi più gravi del mondo: questo rappresenta la più grande operazione di consegna di aiuti d’emergenza nella storia dell’organizzazione in un unico mese.
immagine documento

UNICEF: emergono terribili violazioni dei diritti dei bambini nel nord-ovest dell'Iraq

22 agosto 2014  Secondo l’UNICEF, testimonianze raccolte dai civili fuggiti dalla recente offensiva da parte di gruppi armati nel distretto di Sinjar, nell’Iraq nord-occidentale, hanno rivelato spaventosi resoconti di uccisioni, rapimenti e violenze sessuali perpetrati contro donne e bambini.
 

UNICEF: aiuti per gli iracheni sfollati

21 agosto 2014  In risposta alla crisi umanitaria in Iraq, dal 2 agosto, l'UNICEF ha inviato 89 camion, con più di 60 tonnellate di aiuti umanitari, che comprendono: acqua potabile per 162.000 sfollati, cibo supplementare (come biscotti ad alto contenuto proteico) per 92.000 persone, kit sanitari di emergenza per 100.000 persone.
immagine documento

UNICEF: aiuti salvavita per i rifugiati iracheni che arrivano in Siria

18 agosto 2014  Le condizioni dei rifugiati sono migliorate, ma c'è ancora un rischio reale di vedere un focolaio di malattie trasmesse dall'acqua. Le maggiori preoccupazioni sono le cattive condizioni sanitarie nei campi e l'urgente necessità di acqua pulita.
immagine documento

Boom dei matrimoni precoci tra i rifugiati siriani in Giordania

17 luglio 2014  Una delle conseguenze poco note della tragedia siriana è l'incremento preoccupante dei matrimoni precoci tra le giovani rifugiate in Giordania: 1 su 3 si sposa prima dei 18 anni
immagine documento

UNICEF e UE lanciano la campagna #vocideibambini

15 luglio 2014  Al via la campagna "Voci dei bambini nelle emergenze", promossa dall'UNICEF e da ECHO, braccio umanitario della UE. Obiettivo, dare voce alle storie dei bambini che nessuno ascolta
immagine documento

Siria, rapimenti e stragi di bambini: loro unica colpa, studiare

2 luglio 2014  Quattro studentesse uccise da un colpo di mortaio nei pressi di Homs, 140 studenti rapiti vicino ad Aleppo: ancora intollerabili attacchi ai ragazzi siriani, colpevoli solo di voler studiare
immagine documento