tool

Dopo la pausa estiva torna "Scacchi in città": domenica 24 settembre a Villa Lais

UNICEF FSI - UNICEF e FSI -
UNICEF FSI - UNICEF e FSI -


20 settembre 2017 - Riparte, dopo la pausa estiva, la manifestazione "Scacchi in città", che ha registrato un notevole successo e l'apprezzamento da parte della cittadinanza nei primi tre appuntamenti, che si sono svolti a Piazza del Campidoglio a fine maggio, a Villa Torlonia a fine giugno e al Pincio a fine luglio.

La quarta tappa si terrà nella splendida cornice di Villa Lais domenica 24 settembre, dalle 10.00 alle 13.00. L'evento, aperto a tutti e gratuito, è organizzato dalla Federazione Scacchistica Italiana in collaborazione con l'Assessorato allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi di Roma Capitale al fine di promuovere questa disciplina dall'alto valore sociale, educativo ed inclusivo.

Anche in questo quarto appuntamento con gli scacchi sono previste una zona di gioco libero per appassionati di ogni livello con l'assistenza di istruttori federali e due postazioni ove gli appassionati potranno sfidare il Maestro FIDE Folco Ferretti e l'ex campione italiano, il Grande Maestro Lexy Ortega, che si esibiranno in “simultanea”, giocando quindi contro più avversari contemporaneamente.

Ho iniziato a giocare a scacchi sin da bambino prendendo parte anche ad eventi agonistici. Gli scacchi insegnano a concentrarsi ed hanno una profonda valenza sociale e culturale: è per questo motivo che l’amministrazione capitolina si è impegnata a promuovere questo sport ed ha intenzione di valorizzarlo soprattutto nelle scuole.” ha dichiarato l'Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi di Roma Daniele Frongia.

Gli aspetti valoriali legati alla pratica degli scacchi sono infatti inerenti al rispetto delle regole, dell'ambiente, dei compagni e degli avversari, nonché alla cultura del confronto finalizzato alla crescita del senso sociale e l'aspirazione al benessere psico-fisico, all'approccio scientifico e metodologico per la soluzione dei problemi attraverso l'uso sistematico delle tecniche logiche e matematiche. In Italia il gioco degli scacchi è coordinato dalla Federazione Scacchistica Italiana, costituita nel 1920 ed eretta a Ente Morale nel 1930 e dal 1988 Disciplina Sportiva associata del CONI.

L'ultimo appuntamento per il 2017 con “Scacchi in città” sarà a Villa Carpegna il 15 ottobre.

Programma

10.00 - Apertura della manifestazione

10.05 - Accesso all'area di gioco libero, assistito da istruttori della Federazione Scacchistica Italiana fino al termine della manifestazione

10.15 - Accesso all'area gioco rapido. Possibilità di sfidare in partite “lampo” i Maestri di scacchi.

10.15 - Registrazione partecipanti alla simultanea

10.30 - Accesso all'area gioco in simultanea. Esibizione di gioco in simultanea (contro 15 avversari contemporaneamente) tenuta dal Maestro Fide Folco Ferretti.

10.45 - Esibizione di gioco in simultanea (contro 15 avversari contemporaneamente) del Grande Maestro Lexy Ortega, campione italiano nel 2009.

13.00 - Conclusione della manifestazione

La partecipazione è gratuita.



https://www.unicef.it//doc/7765/dopo-la-pausa-estiva-torna-scacchi-in-citta-domenica-24-settembre-a-villa-lais.htm

footer
Comitato Italiano
per l'UNICEF onlus
Via Palestro 68, 00185 Roma
Numero Verde 800-745.000
Cod. Fis. 015619 205 86
C/C postale 745.000
IBAN IT55 O050 1803 2000 0000 0505 010
email info@unicef.it
www.unicef.it