tool

MIUR e UNICEF Siracusa: verso una scuola amica

Corradina Liotta, Carmela Pace e Angelica Romano - Corradina Liotta, Carmela Pace e Angelica Romano -
Corradina Liotta, Carmela Pace e Angelica Romano - Corradina Liotta, Carmela Pace e Angelica Romano -


8 novembre 2017 - Anche per l’Anno Scolastico 2017/18 riparte l’importante operazione culturale dell’UNICEF che in partenariato con il MIUR, invita le Scuole ad aderire alla proposta educativa del Progetto “Verso una Scuola Amica...” proponendo percorsi ed attività di approccio e di approfondimento sul tema dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, con attenzione speciale ai principi di equità e di non discriminazione: si riparte, dunque, per questo interessante e affascinante viaggio durante il quale ogni bambina, ogni bambino ed ogni adolescente scoprirà di essere portatore di Diritti e di avere anche il Diritto alle giuste opportunità, senza lasciare indietro nessuno!

Presso l'Aula Multimediale dell’Ufficio Scolastico Territoriale, in Viale Tica a Siracusa, si è tenuto lunedì 6 novembre l’Incontro di Informazione e Formazione del Progetto MIUR-UNICEF “Verso una Scuola Amica delle bambine, dei bambini e degli adolescenti” A.S. 2017/18.  Ben 27 le Istituzioni scolastiche provinciali (Istituti Comprensivi ed Istituti Superiori di II grado)  presenti con i Dirigenti Scolastici ed i Referenti UNICEF d’Istituto all’Incontro e che hanno aderito quest’anno alla proposta educativa per la validità dei messaggi veicolati dal Progetto, che unita ai risultati positivi nel campo dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza (Cittadinanza Attiva, Rispetto delle Pari Opportunità, Controllo del fenomeno del Bullismo e del Cyberbullismo, Piano di Azione per gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, Progetto Teatro, ecc),  rendono questo Progetto un’importante strumento educativo.

Ha avviato i lavori la Dott.ssa Corradina Liotta, Coordinatrice Provinciale MIUR, che ha esplicitato la grande soddisfazione per i risultati raggiunti, nello sviluppo di Progetto durante lo scorso A. S., prodotti dalle Istituzioni Scolastiche ed ha, ancora una volta, evidenziato la valenza valoriale del Progetto MIUR UNICEF “Verso una Scuola Amica...” che contribuisce a migliorare il clima e i rapporti interpersonali fra le varie componenti scolastiche, nel rispetto della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia.

La Dott.ssa Liotta ha introdotto, poi, la Preside Carmela Pace, Consigliera Nazionale UNICEF, che ringraziando per l’ospitalità e la costante disponibilità ha conferito, a nome dell’UNICEF una Targa  alla stessa Liotta, che ha ringraziato sorpresa e commossa; il momento è stato sottolineato da copiosi applausi.

A seguire Carmela Pace ha presentato il calendario delle Manifestazioni organizzate durante la Settimana dei Diritti 2017:

g. 18 novembre su RAI 1, in prima serata, alle ore 21.00 l’UNICEF Nazionale presenta “PRODIGI”;

g. 20 novembre a Siracusa ci sarà LA MARCIA DEI DIRITTI cui parteciperanno tutti gli Istituti Scolastici e le Associazioni del Territorio. 

g. 23 novembre per il “DIRITTO ALLA CULTURA” sarà possibile effettuare visite guidate dalle ore 9.00 alle ore 13.00 presso i principali Musei cittadini: “Paolo Orsi”, Diretto dalla Dott.ssa Mariella Musumeci e “Palazzo Bellomo”, Diretto dal Dott. Lorenzo Guzzardi.

g. 25 novembre alle ore 16.00 presso la Chiesa della Roccia, al Plemmirio ci sarà la Manifestazione “Per i Diritti dei Bambini”

Carmela Pace ha altresì informato che sono in corso le procedure necessarie per il rinnovo del Consiglio Comunale dei Ragazzi,  in partenariato con l’Assessorato alle Politiche Educative del Comune di Siracusa; tale meccanismo coinvolge gli alunni delle classi quarte e quinte della Primaria e prime e seconde della Secondaria di I grado.

Di seguito, la Dott.ssa Corradina Liotta ha introdotto Angelica Romano, Docente Referente Provinciale e Formatrice del Progetto MIUR UNICEF “ Verso una Scuola Amica...” che già da alcuni anni coordina il percorso progettuale.

Angelica Romano ha illustrato gli aspetti salienti del percorso annuale del Progetto: “Verso una  Scuola Amica...”  la cui tematica per l’A.S. 2017/18 è “PER OGNI BAMBINO LA GIUSTA OPPORTUNITA’ ”, proponendo alcune slide e filmati. 

 “E’ proprio in campo educativo che è importante operare perché non si manifestino iniquità e diseguaglianze, garantendo a tutti le giuste opportunità di apprendimento" - ha esordito - “Il Progetto “Verso una Scuola Amica...” attiva percorsi di programmazione partecipata in cui tutti gli attori sono attivamente ed in prima persona coinvolti: alunni, docenti, genitori per realizzare insieme i presupposti necessari di una società migliore e per tutti... Grande spazio va dato all’Ascolto ed alla rilevazione dei Diritti mancanti: da attivare poi le procedure volte alla realizzazione degli stessi Diritti con dinamiche di alta valenza formativa e spunti operativi dimensionati e graduati dall'UNICEF per ordine di scuola: Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado e Secondaria di II grado” ... Il Progetto “Verso una Scuola Amica...” si svolge utilizzando linguaggi diversi, kit didattici, video, info-grafiche, ecc e si esplica in sette proposte:

L’Albero dei Diritti; 

Bambini sperduti: l’azione dell’Unicef per i migranti e rifugiati;

Gli obiettivi di sviluppo sostenibile; 

Momo e il tempo: immaginare ed esplorare gli spazi abitati; 

Leggere i Diritti attraverso immagini e parole; 

Progetto Unicef Teatro ( con la collaborazione del Teatro Stabile di Grosseto); 

Gramigna – una storia vera di coraggio e grande forza interiore, per una più ampia comprensione dei termini giustizia e legalità (con proiezione locale dell’omonimo Film).

Ad ogni partecipante all’Incontro Programmatico Angelica Romano ha poi trasferito materiali del Progetto MIUR-UNICEF e contenuti guida per il percorso annuale.

Il Percorso di Progetto prevede un ulteriore incontro di Verifica Formativa Intermedia nel mese di febbraio 2018 e la consegna degli elaborati realizzati dalle Istituzioni Scolastiche entro il mese di maggio 2018 per la Valutazione finale e la Validazione del percorso di Progetto svolto dalle Istituzioni Scolastiche, da parte della Commissione Provinciale di Progetto.

Per le Scuole particolarmente attive, anche nell’aspetto solidale della raccolta fondi pro UNICEF, è prevista l’Attribuzione del Titolo di “SCUOLA AMBASCIATRICE DELL’UNICEF”.



https://www.unicef.it//doc/7899/miur-e-unicef-siracusa-verso-una-scuola-amica.htm

footer
Comitato Italiano
per l'UNICEF onlus
Via Palestro 68, 00185 Roma
Numero Verde 800-745.000
Cod. Fis. 015619 205 86
C/C postale 745.000
IBAN IT55 O050 1803 2000 0000 0505 010
email info@unicef.it
www.unicef.it