[]
Loading


condividi  
indice
Progetto "Ricostruire l'infanzia"  
 

Territorio Palestinese Occupato: risultati del progetto "Ricostruire l’infanzia"

19 luglio 2013  Tra il 2009 e il 2012, i sostenitori italiani dell'UNICEF hanno donato quasi 1,7 milioni di euro per il progetto "Ricostruire l'infanzia" nel Territorio Palestinese Occupato. I fondi hanno permesso di realizzare attività sportive, ludiche e formative di cui hanno beneficiato ogni anno circa 50.000 ragazzi. In questo report presentiamo le attività realizzate con i fondi ricevuti >> Continua
immagine documento

I bambini palestinesi rifugiati in Libano tornano a scuola grazie all'UNICEF Italia

29 settembre 2012  I bambini palestinesi rifugiati in Libano hanno iniziato il nuovo anno scolastico grazie al supporto dell'UNICEF e dell'UNRWA, le due agenzie delle Nazioni Unite che hanno distribuito speciali kit-scuola.
immagine documento

L'UNICEF ricostruisce l'infanzia delle bambine palestinesi

8 luglio 2011  Hadeel e Ghadeer sono tra le bambine e i bambini palestinesi beneficiari del progetto “Ricostruire l'infanzia".
immagine documento

Territorio Palestinese Occupato - Ricostruire l’infanzia (Foto)

5 ottobre 2010  Questa galleria fotografica illustra il progetto dell'UNICEF "Territorio Palestinese Occupato - Ricostruire l’infanzia. L’UNICEF offre ai ragazzi e alle ragazze palestinesi opportunità di gioco e apprendimento attivo, per ricostruire la loro vita e la speranza nel futuro.
 

Progetto: "Ricostruire l'infanzia" nel Territorio Palestinese Occupato

18 novembre 2009  Attività e progetti a carattere ludico sviluppati dall’UNICEF negli ultimi decenni in varie aree del mondo hanno consentito a bambini e ragazzi vittime di conflitti di acquisire autostima e un senso di normalità. L’obiettivo primario di questo progetto è offrire ai giovani palestinesi opportunità di gioco e apprendimento attivo, affinché possano ritrovare la speranza nel futuro.
immagine documento