Loading


condividi  
argomento

Anthony Lake  

 

Attentato in Somalia, 4 vittime nello staff UNICEF

21 aprile 2015  4 operatori UNICEF uccisi e altri 5 gravemente feriti a Garowe, nella regione somala del Puntland. L'attentato (6 morti e 9 feriti in totale) rivendicato dai terroristi di al-Shabaab
immagine documento

Siria, la guerra entra nel quinto anno, 14 milioni i bambini coinvolti

12 marzo 2015  Il 15 marzo 2011 iniziava il conflitto in Siria. Dopo 4 anni non si intravede la soluzione alla crisi, mentre sono saliti a 14 milioni i bambini bisognosi di assistenza umanitaria.
immagine documento

Nasce "All In", nuova strategia per la lotta all'AIDS tra gli adolescenti

17 febbraio 2015  L'HIV-AIDS è in calo in tutte le fasce di età, tranne i giovani tra 10 e 19 anni. UNICEF e altre organizzazioni lanciano a Nairobi "All In", iniziativa per porre fine a questa anomalia
immagine documento

La Somalia ratifica la Convenzione sui diritti dell'infanzia

20 gennaio 2015  La Somalia è il 195° Stato al mondo a ratificare la Convenzione ONU sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. Mancano ora soltanto gli Stati Uniti per l'universalità del trattato
immagine documento

Lake (direttore UNICEF): stop alle atrocità sull'infanzia in Nigeria

12 gennaio 2015  Gli orrendi massacri di Baga e gli attentati suicidi con bambine imbottite di esplosivo sono gli ultimi, intollerabili episodi di terrorismo in Nigeria. Urge una risposta della comunità internazionale
immagine documento

"Imagine", l'evento globale dell'UNICEF per un 2015 all'insegna dei diritti dei bambini

31 dicembre 2014  Il celebre inno alla pace di John Lennon eseguito nella notte di Capodanno in varie parti del mondo, con un video globale per celebrare l'arrivo del 2015, anno cruciale per lo sviluppo e per l'infanzia
immagine documento

Strage in Pakistan, Lake (UNICEF): non basta più lo shock, ora azioni concrete

16 dicembre 2014  Orrore e lutto per il barbaro massacro di oltre 100 alunni tra 10 e 16 anni, perpetrato dai Talebani in una scuola militare a Peshawar, in Pakistan.
immagine documento

2014, un "annus horribilis" per i bambini nel mondo

8 dicembre 2014  Si chiude un anno tragico per il numero e la brutalità dei conflitti armati e per l'epidemia di Ebola, ma che nonostante le difficoltà ha visto l'UNICEF dispiegare un'azione umanitaria più incisiva che mai
immagine documento