[/italia/regioni/]
AREA

Basilicata

Al via la collaborazione tra il Comando della Legione Carabinieri “Basilicata” e il Comitato Regionale Basilicata dell’UNICEF Italia

1 settembre 2020Cerimonia della firma della lettera di intenti con il Gen. B. Rosario Castello del Comando Legionale dei Carabinieri Basilicata, la Presidente del Comitato Regionale Basilicata per l’UNICEF Angela Granata e il Presidente dell’UNICEF Italia Francesco Samengo.

Il 1° settembre 2020 si svolgerà la Cerimonia della Firma della lettera d’intenti tra il Comando della Legione Carabinieri “Basilicata”, con il Gen. B. Rosario Castello, e il Comitato Italiano per l'UNICEF- Fondazione Onlus, tramite i propri volontari dei Comitati Regionali e Provinciali, rappresentati dalla Presidente del Comitato Regionale Basilicata per l’UNICEF,  Dott.ssa Angela Granata. La firma della lettera d’intenti avverrà da remoto, con il Presidente dell’UNICEF Italia Francesco Samengo presente in collegamento audio-video.

“L’avvio di questa collaborazione rappresenta un importante momento della creazione di quella rete di soggetti operativi che, sul territorio regionale, sulla base della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia, pongono al centro i bambini e i loro diritti”, ha sottolineato il Presidente dell’UNICEF Italia Francesco Samengo.

Molte le attività previste con questa collaborazione:

-          il Comitato Regionale della Basilicata, parteciperà alla Festa dell’Arma, che si svolge ogni anno il 5 Giugno, con visite guidate di bambini e adolescenti alla storica Caserma “Lucania” di Potenza ed altri eventi organizzati dal Comando Legione Carabinieri “Basilicata”;

-          altro momento importante sarà la “Giornata della Legalità”, che si svolgerà il 23 Maggio, anche in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale Basilicata, con riferimento al concorso per le scuole della Regione sui temi della “Legalità“ed eventuale pubblicazione dei migliori lavori;

-          verrà promossa la “Pigotta” Carabiniere”, un modo per avvicinare i bambini ad una figura loro amica;

-          sarà, inoltre, di volta in volta, valutato anche in altre attività dell’Arma l’inserimento di una parte e/o sezione sui diritti dell’infanzia.

“E’ questo, dunque, un momento importante nella costruzione della rete sul territorio regionale per creare le condizioni di maggior tutela dei minori, nel rispetto dei loro diritti”, ha sottolineato la Presidente del Comitato Regionale Basilicata per l’UNICEF, Dott.ssa Angela Granata.

Queste le parole del Generale Castello: “La collaborazione con l’UNICEF consente, ancora una volta all’Arma di Basilicata, di essere parte attiva sulla tutela dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, attraverso la partecipazione, insieme all’UNICEF, a tutte quelle iniziative volte a promuovere la difesa dei minori e dei più deboli, rafforzando il legame tra i cittadini e le Istituzioni”.

L’evento sarà coordinato da Lorenza Colicigno, Addetta Stampa UNICEF Basilicata. Al tavolo saranno presenti - oltre al Generale Castello e alla Presidente Granata - le Volontarie Annamaria Giambrocono e Loredana Frezza. Presenti anche una rappresentanza dello Stato Maggiore e il consulente Tecnico UNICEF Califano. In collegamento i Presidenti e i Segretari dei Comitati Provinciali di Potenza e Matera.

A conclusione dell’incontro, dopo la firma della lettera d’intenti, sul valore dell’iniziativa sono previsti gli interventi della Presidente del Comitato Regionale Basilicata per l’UNICEF Angela Granata, del Gen. B. Rosario Castello del Comando Legionale dei Carabinieri Basilicata, e del Presidente dell’UNICEF Italia Francesco Samengo. Un’intonazione gioiosa sarà data all’iniziativa dall’Ouverture Musicale a cura del Maestro Eduardo Caiazza che ne segnerà l’inizio.



   Tags:  unicef basilicata