[/unicefitalia/documenti/dettaglio.htm]
AREA

Con le scuole

Education for Equality: sfidiamo insieme gli stereotipi di genere

cartoedequity2.jpg

Ogni anno l'11 ottobre, in occasione della Giornata internazionale delle bambine e delle ragazze, l'UNICEF lancia una campagna con le ragazze per amplificare le loro voci e difendere i loro diritti.

Ogni bambina e ogni bambino hanno diritto a sviluppare il loro pieno potenziale, ma le disuguaglianze di genere nella loro vita e nelle vite di chi si prende cura di loro ostacolano questa realtà. 
 
Le ragazze e i ragazzi hanno evidenza delle disuguaglianze di genere nelle loro case e nelle loro comunità quotidianamente: nei libri di testo, nei mezzi di informazione, tra le figure che si prendono cura di loro. 
 
Come educare bambine e bambini liberi da stereotipi e pregiudizi di genere? Quali strategie è possibile attuare per mettere in discussione stereotipi e disuguaglianze presenti nei libri di testo? In che modo la scuola può promuovere la parità e il rispetto delle differenze?  
 
Partendo da questi interrogativi è nato il progetto europeo Education for Equality - Going Beyond Gender Stereotypes  con lo specifico intento di promuovere una cultura tesa a superare gli stereotipi di genere attraverso lo sviluppo di strumenti e metodi che coinvolgano il sistema educativo ma anche le famiglie. 
 
Education 4 Equality - Teachers Toolkit promuove una didattica inclusiva rivolta a chiunque voglia lavorare sulla non discriminazione di genere con i bambini e bambine della scuola dell’infanzia e della scuola primaria. 
 
Si articola in una serie di strumenti pratici, quali ad esempio attività rivolte agli adulti volte a decodificare e decostruire stereotipi e pregiudizi, laboratori che sensibilizzano all’utilizzo di un linguaggio rispettoso delle differenze, consigli di letture, una checklist che aiuta a valutare i  libri di testo in base all’uguaglianza di genere. 

5 COSE CHE POSSO FARE OGNI GIORNO A SCUOLA E A CASA PER PROMUOVERE LA PARITÀ DI GENERE

- Utilizzare un linguaggio rispettoso delle differenze di genere 

- Leggere ai bambini e alle bambine libri che abbiano protagonisti maschili o femminili che non riproducano stereotipi di genere

- Aggiungere possibilità: sin dalla prima infanzia lasciare i bambini e le bambine liberi di giocare con quello che preferiscono, i colori che preferiscono, i mestieri che preferiscono

- Praticare l’uguaglianza: dare il buon esempio nel quotidiano dividendosi i compiti del lavoro domestico e della cura

- Garantire a ogni bambina e a ogni bambino la possibilità di essere ciò che vogliono, lasciando loro la possibilità di essere uguali solo a se´ stessi!



 
 
Scarica

"Posso_essere_quello_che_voglio"

scarica pdf (2227 kb) ,

"Toolkit_Education4Equality"

scarica pdf (1922 kb)