[/italia/documenti/dettaglio.htm]
AREA

Con i ragazzi

Il musicista Stefano Ianne in tour con YOUNICEF

Il logo del tour Piano Car di Stefano Ianne - ©www.ianne.org
Il logo del tour Piano Car di Stefano Ianne - ©www.ianne.org

Le ragazze e i ragazzi di Younicef, il movimento giovanile dell'UNICEF Italia, accompagneranno il tour di Stefano Ianne "Piano Car", che si terrà nelle città di Modena, Bologna, Pordenone, Treviso e Ravenna dal 20 al 26 aprile 2010.

In occasione dei concerti, i gruppi Younicef di queste città avranno uno spazio di visibilità attraverso il quale proporre azioni culturali in favore dei diritti dell’infanzia e quindi coinvolgere nuovi giovani volontari in questo viaggio musicale all’interno del quale saranno, anch'essi, protagonisti.

Stefano Ianne, polistrumentista e compositore, è uno degli artisti di spicco del minimalismo contemporaneo in Italia e in Europa e affianca al talento artistico di prima levatura una attenta sensibilità per le tematiche sociali.

Artista da sempre sensibile alla causa della solidarietà, Ianne ha collaborato in passato con l’UNICEF con un concerto dedicato alla campagna "Uniti per i bambini Uniti contro l'AIDS" e prestando la colonna sonora del documentario “Cerca del cielo” sui progetti UNICEF / Ricerca & Cooperazione in Bolivia.

Il tour "Piano Car" (dal nome del nuovo album di Ianne, il quarto della sua carriera) si svolge in collaborazione con RAI Trade e vede la partecipazione di artisti di livello internazionale quale Trilok Gurtu, Ricky Portera (storico chitarrista di Lucio Dalla e degli Stadio), Nick Beggs (bassista e leader dei Kajagoogoo), Terl Bryant (batterista, collaboratore fisso dell'ex Led Zeppelin John Paul Jones), John De Leo (ex Quinto Rigo), Mario Marzi (sax) e Gennaro Cosmo Parlato (voce).