[/unicefitalia/documenti/dettaglio.htm]
AREA

Con le università

Corso UNICEF 2019 all'Università di Genova

XXI Corso Universitario Multidisciplinare di Educazione allo Sviluppo

Anno Accademico 2018/2019  - Università degli Studi di Genova 

Per i l 30° del la Convenzione ONU su i diritti dell’infanzia e adolescenza

DIRITTI DELL'INFANZIA: PER UNA CITTÀ AMICA DEI BAMBINI.

Salute, benessere e ambiente

 

Modalità di iscrizione

Il Corso è aperto alla partecipazione di tutti gli studenti iscritti ai Corsi di ogni ordine e grado offerti dall’ateneo, nonché a tutti coloro che desiderino approfondire il tema proposto per motivi professionali o personali. Un attestato di frequenza sarà rilasciato, al termine del Corso a chi avrà frequentato con regolarità gli incontri previsti dal programma. 

Le iscrizioni possono essere effettuate inviando un'e-mail a comitato.genova@unicef.it, oppure recandosi presso la sede del Comitato UNICEF di Genova in Sottopasso Piazza De Ferrari 7 rosso, tel. 010 532550 oppure direttamente presso la sede del corso all'inizio dello stesso.
 

Programma

INAUGURAZIONE e dibattito pubblico presso il Palazzo dell’Università, Via Balbi 5 Piano 3 - AULA MAZZINI

3  ottobre 2019, ore 15.00 - 18.00

6 incontri al Polo Didattico ECONOMIA, Darsena Via Vivaldi 5 - AULA ARSENALE

10, 17, 24, 31 ottobre, ore 15.00 - 18.00

7,  21 novembre, ore 15.00 - 18.00 

il 14 novembre la lezione si terrà al SALONE ORIENTAMENTI

ore 15.00 - 18.00

 

Con la collaborazione del CESVICO – Centro Per lo Sviluppo della Solidarietà e della Cooperazione Internazionale

Con il patrocinio della Città Metropolitana di Genova                            

Con la partecipazione dei ragazzi dell’IISS “Vittorio Emanuele” che documenteranno l’iniziativa

 

Giovedì 3 ottobre 2019 h.15-18

I diritti dell’infanzia per una città Amica dei Bambini

·    Presentazione del corso
Mauro Spotorno, direttore del corso e Franco Cirio, presidente comitato regionale Unicef

·         Nel trentesimo della Convenzione, chiave per gli obiettivi di sviluppo sostenibile Riccardo Spinelli, docente UNIGE, delegato del Rettore per la cooperazione internazionale e allo sviluppo

·         Tavola rotonda con i firmatari del protocollo di intesa :

o   Rappresentante Università di Genova (Isabel Fanlo Cortés)

o   Rappresentante direzione scolastica regionale (Alessandro Clavarino)

o   Rappresentante dell’assessorato alle politiche educative (Barbara Grosso)

o   Rappresentante dell’assessorato all’ambiente (Matteo Campora)

o   Multiservice Iren (Paola Verri)

o   Multiservice Amiu (Luca Zane)

o   Pediatra dell’Osservatorio Unicef (Alberto Ferrando)

o   Rappresentante della consulta giovanile delle scuole della provincia di Genova

o   Garante per i diritti dell’infanzia per il comune di Genova (Giacomo Guerrera)

 

Giovedì, 10 ottobre 2019  h.15-18 Sviluppo sostenibile e salute: l’aria

·         L’industria del fungo dell’esca: tre secoli di storia di ecosostenibilità (Ivana Moretti, segretaria AIIG Liguria)

·         Obiettivo 13: Agire per il Clima (Antonella Primi, Unige e AIIG)

·         Il rapporto Unicef “Pericoli nell’aria”  (Giangiorgio Parodi, volontario Unicef)

 

Giovedì 17 ottobre 2019 h.15-18 Sviluppo Sostenibile e salute: l’acqua

·         Le alluvioni a Genova: progetti della protezione civile e delle istituzioni scolastiche (Giacomo Giampedrone, assessore all’ambiente e tutela del territorio della Regione Liguria)

·         La tutela dell’ambiente marino (Stefano Sechi, direttore guardia costiera ausiliaria)

·         La situazione dei ghiacci polari e le ricerche scientifiche italiane in Antartide (Stefano Schiaparelli, DISTAV-UNIGE, direttore del Museo Nazionale dell’Antartide-sede di Genova)

·         Le alluvioni a Genova. Conoscere torrenti e fiumi. Progetti della protezione civile e delle istituzioni scolastiche (Riccardo Damasio, Direzioni politiche educative e dell’istruzione Comune di Genova)

 

Giovedì 24 ottobre 2019 h.15-18 Sviluppo sostenibile e salute: boschi, parchi, foreste

·         Esperienza Monte di Portofino, Amico dei Bambini, come richiamo ideale per un microclima adatto all’età dello sviluppo (Alberto Girani, Parco di Portofino)

·         Il Monte Gazzo, Amico dei Bambini, dal punto di vista geologico (Giovanni Capponi, Unige)

·         Ambiente, habitat, zone di conservazione speciale (Mauro Mariotti, Unige)

·         Studio su alberi e flora del Monte di Portofino (Mario Calbi, appassionato di botanica e scrittore)

 

Giovedì 31 ottobre 2019 h.15-18 Trasformazioni urbane e benessere. L’ascolto dei bambini e degli adolescenti.

·         Trasformazioni uebane e qualità delle relazioni (Donatella Cavanna, Unige)

·         Spazio per l’ascolto: il laboratorio narrativo del gioco della sabbia (Lucia Olianas, insegnante dell’infanzia Santa Sofia del Comune di Genova, e Marina Guarino, associazione La Stanza)

·         Spazio per l’ascolto: il laboratorio interculturale e la circolazione di lingue e linguaggi inventati (Raul Biagini e Cristina Micali, Centro scuole e nuove culture)

·         Punti Unicef in biblioteca: I diritti dei bambini attraverso le fiabe. Leggere e chiacchierare con i bambini sui loro diritti, bisogni, doveri (Maria Caterina Porcu, volontaria UNICEF)

·         Relazione della portavoce UNHCR sulla condizione dei bambini rifugiati (Carlotta Sami)

 

Giovedì 7 novembre 2019 h.15-18 Trasformazioni urbane e benessere: progetti per conoscere e curare terra ed alberi

·         Conoscere gli alberi di un giardino pubblico (Mario Calbi, Amici dell’orto botanico dell’Università di Genova)

·         La promozione di orti e giardini nelle scuole e nella città (Angela Comenale, agronoma Istituto Marsano)

·         I giardini storici a Genova (Sara Rulli, architetto e storica dell’arte)

 

Giovedì 14 novembre 2019 h.15-18 Salone Orientamento. La qualità delle relazioni: l’ascolto dei bambini e degli adolescenti

·         Il territorio come compagno di gioco: le potenzialità dei materiali e degli spazi naturali per l’apprendimento creativo (Alfredo Gioventù, artista e insegnante, progetti Arte Natura)

·         Il ruolo delle biblioteche: percorsi di lettura partecipati. Bibliografia di libri per l’infanzia su bambini e ambiente (Francesco Langella, direttore biblioteca De Amicis, e Rosanna Polimeni, psicologa)

·         Architettura del paesaggio (Patrizia Pittaluga, architetto, AIAPP)

·         Gli obiettivi di sviluppo sostenibile grazie alla meccatronica (Francesco Traxino, Robofriends)

 

Giovedì 21 novembre h.15-18 Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza: il contrasto alla discriminazione

·         I diritti dei bambini e degli adolescenti a trenta anni dalla Convenzione. Osservazioni del Comitato Onu sui diritti dell’infanzia all’Italia (Liana Maggiano, avvocato Osservatorio Unicef)

·         La disciplina della Regione Liguria sulla tutela dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza (Patrizia Vipiana, docente UNIGE)

·         L’accoglienza di bambini e famiglie e il contrasto alla discriminazione. Le scuole e la creazione di comunità accoglienti. Riflessioni ed esperienze. (Daniela Berretti, responsabile integrazione bambini stranieri MIUR, e Dirigenti, insegnanti, genitori di scuole accoglienti)

·         Il centro pediatrico del centro storico di Genova per bambini in difficoltà e bambini stranieri con famiglie di recente immigrazione (Paolo Cornaglia Ferraris, pediatra e scrittore)

 

Organizzatori:

·         Dipartimento di Scienze Politiche (DISPO)

·         Comitato Unicef Liguria

·         Cesvico-Centro per lo sviluppo della solidarietà della cooperazione internazionale

Coordinamento incontri:

·         Marina Cinieri, pedagogista e volontaria UNICEF

Tutor:

·         Martina De Marchi Da Ros, volontaria UNICEF