[/italia/regioni/province/]
AREA

Lombardia

Monza per la "Settimana dei Ragazzi 2013"


Carnate (MB), un "tappeto" per la non violenza

In occasione della "Settimana dei Ragazzi 2013", iniziativa nazionale dell'UNICEF per la conclusione dell'anno scolastico, martedì 28 maggio 2013 i volontari del Comitato provinciale per l'UNICEF di Monza Brianza hanno condotto incontri con gli alunni delle quinte classi della Scuola primaria "Aldo Moro" di Carnate (MB) sul tema dell'educazione alla pace. 

Partendo dall'ascolto del racconto "Il tappeto dell'amicizia", i ragazzi hanno impersonato cinque differenti "popoli" impegnati a risolvere in maniera non violenta una controversia territoriale. 

L'esperienza ha visto gli alunni porre l'attenzione su situazioni personali, di classe, di gioco e ha permesso di intuire che in tali microcosmi possono riprodursi dinamiche del macrocosmo Mondo. Alla fine dell'attività è stato realizzato in un clima di collaborazione e cooperazione il "tappeto dell'amicizia".
 

A Camnago (MB) una domenica per il diritto al gioco

Domenica 2 giugno 2013 parco in festa a Camnago, frazione di Lentate sul Seveso (MB): una giornata completamente dedicata al gioco, organizzata dall'Assessorato comunale alla Cultura e da alcune Associazioni lentatesi, tra cui il Comitato provinciale per l'UNICEF di Monza Brianza, per sostenere il diritto al gioco. 

Nei giardini di Viale Italia tra acrobazie, giocolerie, scacchi viventi, angolo del baratto,  i volontari locali dell'UNICEF hanno organizzato un laboratorio di pittura su stoffa per realizzare insieme ai bambini un colorato e creativo tappeto dal tema "Il diritto di giocare in un mondo di pace"

Il laboratorio è stato gestito dall’insegnante Giovanna Visini con le volontarie Teresa Savio e Cristina Rossi che hanno curato anche la distribuzione di materiale informativo e della Pigotta, la popolarissima bambola di pezza simbolo della lotta alla mortalità infantile nel mondo. 

Il pomeriggio di festa è stato anche occasione per lanciare “Solo gioco, niente azzardo” lo slogan che il Sindaco Rosella Rivolta ha scelto per pubblicizzare una campagna contro l’utilizzo improprio delle slot machine e la drammatica pratica delle ludopatie.


   Tags:  unicef monza