[/paesi/paese/documenti/dettaglio.htm]

progetti

"Vicini al cielo": 6 videostorie di ragazzi da El Alto (Bolivia)

 

A giugno 2008 siamo andati a El Alto, Bolivia, dove abbiamo incontrato Reyna, Norma, Limber, Ana Laura e Josè Luis.
 
Sono i ragazzi adolescenti di El Alto, che ci hanno raccontato cosa significa vivere in un paese a povero, in una famiglia a basso reddito, avere costantemente sotto gli occhi abusi, maltrattamenti e lavoro minorile.

In questa video-storia raccontiamo una generazione piena di problemi, ma anche di sogni, progetti e lotte per i propri diritti e consapevole che la vita, nel bene e nel male, deve essere vissuta e non evitata...

 


 

Reyna: giovane promotrice

 

Guarda il video "Reyna: giovane promotrice" nella versione pubblicata su YouTube

Reyna, 12 anni e  ha le idee chiare su di sé e sul proprio futuro.
 
Ce lo dice con quel suo modo vitale, sembra abbia l'argento vivo addosso. 
 
Ci racconta dei rapporti con i suoi coetani, ma anche di cosa vuole fare da grande e degli sforzi che sta facendo per riuscirci...

 

 
 

 

Norma: turista solitaria

 

Guarda il video "Norma: turista solitaria" nella versione pubblicata su YouTube

Norma è più grande di Reyna.
 
La incontriamo a casa sua, con i suoi genitori, che lei adora, e soprattutto il papà, disoccupato da tempo, e che lei aiuta con il suo lavoro di cucitrice di indumenti sportivi.

Ci racconta del suo lavoro e anche dei suoi studi, che porta avanti con fatica e coraggio.
Quando pensa al passato, non sorride, eppure ha grandi sogni per il suo futuro...

 

 
 

 

Claudia: studentessa di notte

 

Guarda il video "Claudia: studentessa di notte" nella versione pubblicata su YouTube

La casa di Claudia è diversa da quella di Norma.
E' piena di elettrodomestici e materiali elettronici che lei smonta e rivende ai mercatini.
 
Questo è il suo lavoro, e quello dei suoi sei fratelli e della coraggiosa mamma.
 
Del papà Claudia ha solo brutti ricordi, eppure si asciuga le lacrime e continua a raccontare, fiera, della scuola serale che sta frequentando grazie all'UNICEF...
 

 

 
 

 

Limber e Josè Luis: dalla vita di strada alla vita vera

 

Guarda il video "Limber e Josè Luis: dalla vita di strada alla vita vera" nella versione pubblicata su YouTube

Fuori dalle scuole, la notte, compaiono sempre i ragazzini delle gang di El Alto, che spesso si ubriacano, litigano, si accoltellano.

Vengono a attaccar briga, a minacciare i ragazzini che non fanno parte delle gang. Anche Limber ne ha fatto parte, lui si ricorda tutto di quei tempi, tempi orribili, adesso invece sia lui che il suo amico Josè Luis hanno deciso di cambiare vita, e provare a farcela diversamente....

 

 
 

 

Un bambino come tanti...

 

Guarda il video "Un bambino come tanti..." nella versione pubblicata su YouTube

E fuori dalla scuola, quando finiscono le lezioni verso le 22.30, si contrano bambini e adolescenti che vengono sfruttati dal mercato del lavoro nero.

Il bambino che incontriamo ha 8 anni, e di lavoro spacca e sposta le pietre. E da grande vuole fare...

 

 
 

 

Ana Laura: sindacalista

 

Guarda il video "Ana Laura, sindacalista" nella versione pubblicata su YouTube

 

Ana Laura fa parte di ASONATs, il sindacato dei ragazzi lavoratori, che chiede dignità e diritti per i ragazzi che sono costretti a lavorare perché altrimenti loro e le loro famiglie non saprebbero come campare.

Alla fine dell'intervista, ci dice: «aspetta, non chiudere la camera, ho ancora una cosa da dire, e voglio dirla ai ragazzi italiani...»

 

Le video-storie dei ragazzi sono tratte dal video "Cerca del Cielo, storie di ragazzi e ragazze di El Alto, Bolivia" prodotto dall'UNICEF