[/italia/regioni/province/documenti/dettaglio.htm]
AREA

Puglia

«Formula UNICEF»: a Lecce il "mini gran premio" solidale

locandina mini gp lecce
3 gennaio 2017 – Il prossimo venerdì 6 gennaio 2017, dalle 10 alle 18, presso la Villa Comunale di Lecce, in Viale 25 Luglio si svolgerà «Formula UNICEF», una corsa di solidarietà per sostenere la campagna dell’UNICEF «Bambini in pericolo»
 
L’iniziativa è patrocinata dal comune di Lecce e dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune. 
«Ogni giorno, in ogni angolo del mondo, milioni di bambini sono in pericolo.« ha dichiarato il Presidente dell’UNICEF Italia, Giacomo Guerrera.
 
«Bambini perseguitati, minacciati, malnutriti, sfruttati, derubati dell’infanzia.  Molti vivono in paesi come Eritrea, Nigeria, Sudan, Siria, Iraq o Afghanistan, paesi in conflitto, in povertà estrema. Bambini che non hanno scelta, ma che è possibile aiutare sostenendo l’UNICEF
 
Dopo Firenze e Milano, nel giorno dell’Epifania, l’UNICEF Italia porta, a Lecce, «Formula UNICEF» la gara di Mini GP dedicata a tutti i bambini.
 
Oltre 20 automobili a pedali, costruite artigianalmente in stile anni ’50, saranno a disposizione dei bambini di tutto il Salento per dar loro la possibilità di vivere l’esperienza di un campionato automobilistico in miniatura.
 
Non mancheranno pit-stop, cambi gomme e prove di sorpasso per vivere un’esperienza indimenticabile, dove l’unico vincitore sarà il cuore grande del Salento per i «Bambini in pericolo»
 

© UNICEF

© UNICEF

Al termine della corsa, ogni bambino, avrà la possibilità di arricchire il «Muro del Sorriso» – un piccolo spazio dove ogni bambino potrà aggiungere il proprio «mattone della solidarietà» apponendo una foto o un messaggio di speranza.
 
Sarà possibile partecipare all’iniziativa e sostenere la campagna dell’UNICEF «Bambini in pericolo» a fronte di una piccola offerta.
 
E’ possibile iscriversi alla manifestazione, sul sito: https://www.metooo.io/e/minigplecce
 
Per l’occasione, sarà allestita anche una tenda da campo dell’UNICEF - attrezzata con i Kit per la scuola, Kit Sanitari e Kit per il gioco -  dove i bambini avranno la possibilità di vedere da vicino come l’UNICEF opera sul campo, nei Paesi in via di sviluppo.