[/paesi/paese/]
AREA

Yemen

La morte di Amal apra gli occhi del mondo sulla catastrofe umanitaria nello Yemen

Amal Hussain, 7 anni - ©Tyler Hicks/The New York Times
Amal Hussain, 7 anni - ©Tyler Hicks/The New York Times
2 novembre 2018Amal è morta di fame. Aveva 7 anni. Di lei ci resta solo una terribile foto immortalata dal Premio Pulitzer Tyler Hicks

Una foto che aveva scosso il mondo intero ma, come spesso capita, non ha prodotto alcun cambiamento nella sua vita e in quella di oltre 11 milioni di bambini yemeniti che necessitano di assistenza umanitaria immediata.

Come Amal, oltre 400.000 bambini soffrono di malnutrizione acuta grave e rischiano ogni giorno di morire. 

Nello Yemen continuano a essere bombardate scuole ed ospedali, intere comunità sono isolate e assediate e non hanno accesso ad acqua potabile né cibo. 

Si profila un'ennesima strage di bambini innocenti a causa di questa catastrofe umanitaria.

Ora Amal è morta. Mohammad, Aseel e Salwa invece stanno lottando per sopravvivere tra le macerie. Mi chiedo, quante foto ancora dovremo vedere prima di abbattere il muro dell’indifferenza su questa terribile guerra?
 
(Dichiarazione di Andrea Iacomini, portavoce UNICEF Italia)