[/diritti/convenzione/documenti/dettaglio.htm]
AREA

Convenzione sui diritti dell'infanzia

Il Vicepresidente della Camera Mara Carfagna incontra l’UNICEF Italia

© UNICEF
28 gennaio 2019 Oggi il Presidente dell’UNICEF Italia Francesco Samengo ha incontrato la Vicepresidente della Camera On. Maria Rosaria Carfagna
 
Nel corso dell’incontro Il Presidente dell’UNICEF e la Vicepresidente della Camera hanno trattato alcuni temi che riguardano l’infanzia in Italia e nel mondo, con particolare attenzione alla condizione dei gruppi più vulnerabili e a rischio, come i bambini e i giovani ai margini e i bambini con disabilità.
 
«Quest'anno ricorre il 30° anniversario dell'approvazione da parte dell'Assemblea delle Nazioni Unite della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, una pietra miliare che serve a ricordare che tutti gli Stati membri si sono impegnati a proteggere i diritti di tutti i bambini, soprattutto di quelli più vulnerabil», ha ricordato il presidente Samengo. 

Nell'incontro si è parlato anche di "Processo a Pinocchio", un progetto ispirato alla Convenzione ONU sui Diritti dell'infanzia e dell'adolescenza, realizzato dall'UNICEF con gli studenti delle scuole medie e sostenuto dalla on. Carfagna
 
«Ho voluto condividere con l'UNICEF un'iniziativa volta a far vivere ai bambini e agli adolescenti, attraverso la storia del famoso burattino, un'avventura che stimoli una riflessione sui valori ai quali ispirarsi, sul ruolo della scuola, della giustizia e dei genitori» ha spiegato la vicepresidente della Camera. 
 
"Processo a Pinocchio" sarà presentato giovedì mattina alle h. 10,30 presso la Camera dei Deputati nell'Aula del Palazzo dei Gruppi alla presenza del Procuratore Nazionale Antimafia Federico Cafiero De Raho e della presidente del Tribunale di Napoli Nord, Elisabetta Garzo