[/sostienici/]
AREA

Donatori privati

#FattiSentire!

foto-3.jpg
L’Italia ha ratificato la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza il 27 maggio 1991, e da allora ha compiuto numerosi passi avanti adottando nuove leggi per dare attuazione a quanto previsto dal trattato.
 
I circa 10 milioni di bambini e ragazzi che vivono nel nostro paese possono oggi contare su una solida legislazione che riconosce e tutela i loro diritti. 

C’è bisogno però di un’azione costante di salvaguardia e di lavoro concreto con le istituzioni, per migliorare le politiche e gli investimenti che rendano tali diritti accessibili a tutti, senza discriminazione.

La Campagna dell’UNICEF Italia #FattiSentire vuole sensibilizzare l'opinione pubblica sui diritti dell'infanzia e dell’adolescenza.
 
Chiediamo a bambini, ragazzi e adulti qual è secondo loro il diritto su cui il nostro Paese è ancora indietro.
 
Il messaggio è veicolato principalmente attraverso un video di un minuto in cui un padre scoprirà che le risposte alle domande della figlia non sono sempre così scontate e che promuovere i diritti dei bambini è un dovere di tutti.
 
La votazione è aperta a tutti, fino al 25 novembre.

#FattiSentire 

Qual è il principio della Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza maggiormente a rischio in Italia? Esprimi la tua scelta su www.unicef.it/20novembre