tool

Lavoro minorile, i donatori visitano i progetti UNICEF in Bangladesh

. -  -
. - -


Dal 2 al 9 maggio 2014 in missione in Bangladesh per conoscere i progetti di contrasto allo sfruttamento del lavoro minorile Bangladesh: è successo a Maria Rosaria Crocco e Renata Caratelli, due "grandi donatrici" dell’UNICEF Italia, accompagnate da Tiziana Dell'Orto, responsabile dell'Ufficio per i Grandi Donatori del Comitato Italiano per l'UNICEF. 

Le nostre sostenitrici hanno vissuto un'esperienza di grande impatto emotivo e umano, ma anche di straordinario valore informativo per conoscere in prima persona i problemi dei bambini lavoratori e di strada e il progetto - al quale esse contribuiscono in prima persona - che l'UNICEF conduce per garantire loro protezione e un futuro migliore. 

Da questa missione è nato anche un "diario di viaggio", realizzato per condividere con tutti gli altri sostenitori e amici dell'UNICEF il senso di questa eccezionale esperienza.

La missione è stata raccontata dai suoi protagonisti in occasione dell'evento di martedì 17 giugno 2014 "Il caso Bangladesh. Viaggio tra i bambini lavoratori e di strada", presso l'Auditorium "Aldo Farina" in via Palestro, 68 a Roma (sede nazionale dell'UNICEF).

All'iniziativa era presente anche la giornalista televisiva Liza Boschin, che ha presentato e commentato una parte della video-inchiesta sul lavoro minorile in Bangladesh realizzata per la trasmissione "Presa Diretta" (RaiTre). Per vedere il video, clicca qui!

Sfoglia online il diario di viaggio in Bangladesh



https://www.unicef.it//doc/5610/lavoro-minorile-i-donatori-visitano-i-progetti-unicef-in-bangladesh.htm

footer
Comitato Italiano
per l'UNICEF onlus
Via Palestro 68, 00185 Roma
Numero Verde 800-745.000
Cod. Fis. 015619 205 86
C/C postale 745.000
IBAN IT55 O050 1803 2000 0000 0505 010
email info@unicef.it
www.unicef.it