[/programmi/programma/documenti/dettaglio.htm]

Nutrizione

Plumpynut: 500 calorie pronte per l'uso

 

Ogni bambino ha diritto ad una corretta e sana alimentazione. Eppure, una delle principali cause di mortalità infantile è la malnutrizione: un mix di carenza di cibo e mancanza di condizioni igieniche adeguate, che debilita i bambini fino a condurli alla morte.

 Combattere la malnutrizione è possibile. E l’UNICEF lo fa utilizzando mezzi che sono efficaci ed economici, così da poter raggiungere più bambini possibile.

Tra i mezzi utilizzati per combattere la malnutrizione ce n'è uno rivoluzionario, efficace sopratutto per aiutare i bambini gravemente malnutriti a riprendere peso rapidamente: il Plumpynut 

Nutriente. Il Plumpynut permette ai bambini di recuperare peso in poco tempo. Una sola confezione di Plumpynut infatti contiene arachidi, zucchero, grassi vegetali, latte in polvere, sali minerali e vitamine: per un totale di 500 calorie.

Comodo. Il Plumpynut è come un panetto di burro: si può succhiare direttamente dalla bustina, non deve essere diluito in acqua ed è facile da distribuire e conservare. È un alleato prezioso soprattutto nelle situazioni di emergenza, come le catastrofi naturali.

Buono! Il Plumpynut è dolce e i bambini lo mangiano volentieri. Questo è importante soprattutto perché  -negli stadi più avanzati- la malnutrizione rende i bambini inappetenti.

Quando un bambino gravemente malnutrito viene visitato da uno centro nutrizionale dell'UNICEF, viene somministrata una cura a base di Plumpynut da seguire per tre giorni. In questo poco tempo il bambino riprende rapidamente peso, e la sua vita è salva.

Una confezione di Plumpynut costa solo 26 centesimi, e ne bastano meno di 10 bustine per far riprendere peso rapidamente ad un bambino malnutrito.

 25 euro: è il costo di una settimana di terapia nutrizionale per 4 bambini gravemente malnutriti, 50 euro: è il costo di una terapia nutrizionale per 9 bambini gravemente malnutriti, 250 euro: è il costo della terapia nutrizionale per 45 bambini gravemente malnutriti