[/sostienici/aziende/documenti/dettaglio.htm]

le aziende per UNICEF

I biglietti augurali UNICEF negli uffici Postali

Poste Italiane è al fianco dell'UNICEF per sostenere la campagna di lotta alla mortalità infantile "Vogliamo Zero"

Da oltre 30 anni, Poste Italiane è il maggior sostenitore dell'UNICEF nella raccolta di fondi tramite la rete degli Uffici Postali, sia per donazioni mediante conto corrente postale, sia grazie alla vendita di prodotti e biglietti augurali nel periodo di Natale.

Quest'ultima attività ha sinora permesso di raccogliere oltre 30 milioni di Euro, permettendo così di salvare centinaia di migliaia di piccole vite attraverso le attività svolte dall’UNICEF sul campo, quali le vaccinazioni su larga scala, gli interventi sanitari di base, il contrasto della malnutrizione, la distribuzione di vitamine e altri micro-nutrienti, la lotta alla malaria. 

Anche per il 2012, in 1500 uffici postali, sarà possibile trovare i Biglietti augurali dell'UNICEF, ma con una doppia novità. 

A presentare la campagna è la Goodwill Ambassador dell’UNICEF Italia Angela Finocchiaro, che con la sua carica di simpatia e di piacevole comicità racconta al pubblico degli Uffici Postali, tramite un video e una locandina, quanto  un gesto semplice come l’acquisto di un biglietto natalizio, sia importante per salvare la vita di un bambino. 

Lo SPOT della Campagna

 

Inoltre, coloro che acquisteranno un pacco da 10 biglietti dell’UNICEF nei principali uffici postali, riceveranno una coloratissima penna in omaggio  (fino al 31 gennaio e salvo esaurimento scorte).


 

L’iniziativa è supporto della campagna UNICEF di lotta alla mortalità infantile “Vogliamo Zero”. 



 
 
Scarica

"Elenco uffici postali con quaderno UNICEF pro Haiti "

scarica xls (720 kb)