Chi Siamo

Bilancio

Il nostro impegno in numeri

"Di magico i numeri hanno che sono semplici" diceva il mago dei numeri nell’omonimo libro di Hans M. Enzensberger, rivolgendosi al piccolo Roberto che odiava la matematica. È vero, i numeri sono semplici e un bilancio è fatto essenzialmente di numeri, ma dietro a ogni numero c’è molto di più: c’è il senso del nostro lavoro quotidiano e della nostra missione per salvare i bambini e gli adolescenti in Italia e nel mondo. 

Un anno per i bambini

Il nostro lavoro è il frutto dell’impegno delle tante persone che contribuiscono a grandi risultati con le loro donazioni e altre forme di sostegno: volontari, donatori, staff, influencer, testimonial, policy maker a livello nazionale e locale. 

I fondi raccolti dal Comitato Italiano per l’UNICEF – Fondazione Onlus sono esclusivamente di natura volontaria e provengono da privati cittadini, aziende e associazioni. Inoltre, alcuni contributi finalizzati provenienti da enti e istituzioni coprono i costi di alcuni specifici programmi di sensibilizzazione e di raccolta fondi nel nostro paese.

Ogni giorno del 2020 abbiamo raccolto 189.000 euro di donazioni. 

Come si finanzia l'UNICEF Italia

L’UNICEF Italia non riceve alcun finanziamento sistematico dal Governo né dalle Nazioni Unite. 

Come tutti i Comitati Nazionali, anche quello Italiano trasferisce all’UNICEF internazionale tutti i fondi raccolti, al netto degli investimenti necessari alla raccolta fondi, alle attività di promozione dei diritti dell’infanzia in Italia e ai costi di gestione della struttura.

I fondi raccolti provengono principalmente da donazioni dei privati cittadini e delle aziende, dai lasciti testamentari, dalle preferenze espresse dai contribuenti italiani nella destinazione del 5x1000 e dalle iniziative sul territorio, tra cui la popolarissima Pigotta

Nel 2020

Tutte le entrate al netto dei costi sostenuti, sono destinate ai programmi sul campo

68,9milioni

TOTALE ENTRATE

4,8%

ENTRATE IN PIÙ RISPETTO AL 2019

285mila

PERSONE CHE HANNO DONATO ALL'UNICEF

L’incremento delle entrate nel 2020 (+4,8%) non sarebbe stato possibile senza i necessari investimenti per promuovere le attività di raccolta fondi, non solo nell’immediato ma anche negli anni a venire. 

La gran parte delle risorse raccolte sostiene i programmi dell’UNICEF per l’infanzia e l’adolescenza nei paesi in via di sviluppo e tutte le attività di promozione dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia, anche a livello locale. 

Una scuola per bambini durante l'emergenza del tifone a Manila, nelle Filippine

Tutti i dati economici sono contenuti in maggiore dettaglio nel Bilancio di Esercizio 2020 del Comitato Italiano per l'UNICEF - Fondazione Onlus, che è stato certificato dalla società di revisione Deloitte & Touche SpA.

Archivio dei Bilanci

Qui puoi trovare i Bilanci pubblicati negli ultimi quattro anni dall'UNICEF Italia, disponibili per la consultazione e il download.

Bilancio sociale, archivio

Bilancio UNICEF Italia 2019pdf / 2.57 Mb

Download

Bilancio UNICEF Italia 2018pdf / 1.31 Mb

Download

Bilancio UNICEF Italia 2017pdf / 6.83 Mb

Download

Bilancio UNICEF Italia 2016pdf / 6.37 Mb

Download