Ancona

Conclusa ad Ancona la settima edizione del Trofeo del Cuore Federico Frezzotti

2 minuti di lettura

15/06/2022

Sabato 28 maggio u.s. si è svolta allo Stadio del Conero ad Ancona la settima edizione del Trofeo del Cuore Federico Frezzotti (uno studente di 13 anni morto prematuramente nel 2009 in un incidente stradale). 

Una manifestazione sportiva che ha coinvolto 6 Istituti Superiori: 
- L.S. G.Galilei,
- I.I.S Vanvitelli Stracca Angelini,
- I.I.S. Volterra Elia,
- I.I.S. Savoia Benincasa,
- L.C.Rinaldini di Ancona e
- I.I.S. Cambi Serrani di Falconara Marittima,
non solo in un torneo di calcio ma in una gara di solidarietà. 

Infatti il ricavato delle offerte degli studenti è stato dedicato alla pace e in particolare all’Emergenza Ucraina tramite UNICEF, attraverso il coinvolgimento nell’iniziativa del Comitato provinciale per l'UNICEF di Ancona. 

Le squadre rappresentative degli Istituti hanno gareggiato indossando i colori dell’arcobaleno: dalle 8,30 del mattino fino verso le 14,00 si sono alternate partite di calcio, momenti di musica, esibizioni di ginnastica ritmica e riflessioni sulla solidarietà e l’importanza del dono.  Oltre 4000 gli studenti presenti dei vari Istituti. La manifestazione riuscitissima ha inoltre visto la presenza di Fiorello Gramillano (Presidente dell’Associazione Ragazzi e Amici del Galilei che ha coordinato l’iniziativa), Andrea Guidotti (Assessore allo sport del Comune di Ancona), Paola Guidi (Presidente del Comitato UNICEF Ancona), Virginia Barchiesi (YOUNICEF e Alfiere della Repubblica), Mirella Mazzarini (Presidente UNICEF Marche) e alcuni volontarie/i del Comitato provinciale di Ancona.

Ha dato poi particolare significato alla giornata la partecipazione, a supporto dell’evento benefico pro Ucraina, di una rappresentativa della squadra di calcio a 5 femminile “Città di Falconara”, che milita in serie A (che quest'anno ha vinto la Coppa Italia e anche lo Scudetto) accompagnata dal Presidente Marco Bramucci, dall’allenatore Massimiliano Neri e dal direttore commerciale Massimiliano Caimmi

Per sottolineare tale collaborazione le nostre infaticabili volontarie "pigottare" di Ancona, hanno realizzato 5 meravigliose pigotte giocatrici con la divisa del “Città di Falconara”, che hanno riscosso un grande plauso. 

La vittoria sul campo è andata all’ITIS Volterra ma la vera vittoria è stata la generosità, la partecipazione degli studenti e aver pensato a donare a chi  ha meno. Un evento che ha concluso in modo significativo la settimana UNICEF dei diritti e che si è svolto proprio all’indomani del 31° anniversario della ratifica da parte dell’Italia della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

I Volontari presenti allo stadioLe Pigotte con la maglia del Falconara Calcio

15/06/2022

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama