Ascoli Piceno

A San Benedetto una giornata per i bambini di Haiti

1 minuto di lettura

23/04/2010

Il Comune di San Benedetto del Tronto (AP), in collaborazione con Confesercenti, Confcommercio, Coop. Sociale "Primavera" e il MO.I.CA  (Movimento Italiano Casalinghe) organizzano un'asta di solidarietà per l'infanzia di Haiti colpita dal terribile sisma dello scorso gennaio. 

Domenica 2 maggio 2010 alle ore 18 presso la Palazzina Azzurra in via padre Olindo Pasqualetti, battitore Massimiliano Ossini, saranno messi all'asta gioielli, vini e altri oggetti di qualità generosamente offerti dai commercianti sambenedettesi, insieme a Pigotte (le popolari bambole di pezza dell'UNICEF) realizzate dalle casalinghe del MO.I.CA.

I proventi dell'asta saranno interamente devoluti all'UNICEF per i programmi di assistenza post-terremoto ad Haiti.

Il Comitato provinciale UNICEF di Ascoli Piceno sarà presente con prodotti, pigotte e materiali informativi. Per i bambini sono previste attività di animazione.

Sarà inoltre allestita negli spazi della sede comunale una mostra fotografica sull'azione umanitaria dell'UNICEF ad Haiti.

23/04/2010

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama