Bergamo

Bergamo: piazza vecchia ricorda i diritti dell'Infanzia con la danza

1 minuto di lettura

09/07/2014

Il Comitato Provinciale per l'UNICEF di Bergamo, in collaborazione con Danzarea Group propone il 13 settembre 2014, in piazza Vecchia lo spettacolo “Sogno di una notte di Mezza Estate”.

L’idea nasce dalla visione di Piazza Vecchia stupendamente ed elegantemente vestita di verde e dal 25° anniversario dell'approvazione della Convenzione Internazionale sui Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza.

L’ UNICEF è infatti da sempre impegnato a promuovere i diritti con il sostegno del mondo della cultura dello sport. L’art. 31 della Convenzione prevede che deve essere garantito a bambini e bambine, ragazzi e ragazze, il diritto al riposo e al tempo libero, a dedicarsi al gioco e ad attività ricreative proprie della loro età e a partecipare liberamente alla vita culturale ed artistica, rispettando e incoraggiando il diritto del fanciullo a partecipare pienamente alla vita artistica e culturale, in condizioni di eguaglianza e di mezzi appropriati per il divertimento.

Danzarea è una importante realtà coreutica, attraverso la danza lavora con bambini ed adolescenti per la formazione tecnica ma soprattutto per la formazione artistica dell’individuo.

Il ricavato della serata andrà a sostenere la campagna UNICEF "Vogliamo Zero".

09/07/2014

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800914249

Chiama