Bologna

CPL Life per UNICEF, a Bologna il concerto per il Corno d'Africa

2 minuti di lettura

02/09/2011

Per il terzo anno consecutivo il gruppo cooperativo multinazionale CPL Concordia sceglie l’UNICEF, per dare vita all’evento benefico "CPL Life", con un nuovo format di musica e intrattenimento che vedrà susseguirsi sul palco dell’Arena Parco Nord di Bologna, grandi nomi del panorama artistico italiano.

L'appuntamento è per venerdì 9 settembre alle h. 21. L'ingresso è a offerta libera e il ricavato sarà interamente destinato al progetto dell'UNICEF "Emergenza nel Corno d'Africa".

Per la prima volta l’evento sarà trasmesso in diretta TV su HSE24 al canale 37 del digitale terrestre, sul sito RAI TV e, in replica, su HSE24 e RAI 5.

Tanti gli artisti che si alterneranno sul palco: il cantautore Alex Britti, chitarra e voce con un repertorio dei suoi ultimi successi, Max Gazzè, artista poliedrico e originale cantastorie dei nostri giorni, Noemi, partita  da X-factor e oggi artista affermata grazie anche alla partecipazione nel tour Vasco Live Kom 011.

E ancora, direttamente da "Colorado", il brillante umorismo di Marco Bazzoni, in arte BAZ e, dai trionfi di Zelig, senza bisogno di presentazioni, uno tra i più amati comici italiani Giuseppe Giacobazzi e il filosofo metropolitano "Pino dei palazzi" impersonato da Giancarlo Kalabrugovic.

Molti gli ospiti che interverranno: Paola Saluzzi racconterà la sua esperienza come ambasciatrice UNICEF, il presidente dell'UNICEF Italia Vincenzo Spadafora parlerà dell’emergenza nei Paesi del Corno d’Africa a cui saranno destinati i fondi raccolti e il presidente di CPL Concordia Roberto Casari farà gli onori di casa.

La serata sarà presentata da Federica Gentile, brillante conduttrice di RADIO 2 e testimonial del canale Rai Music.

02/09/2011

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama