Bologna

Da Bologna un aiuto ai bambini di Haiti

1 minuto di lettura

28/02/2011

Il 2010 è stato un anno senza precedenti per Haiti. Il terremoto del 12 gennaio 2010 con circa 220.000 vittime e 2,1 milioni di senza tetto e il colera, scoppiato ad ottobre, che finora ha ucciso 3.300 persone hanno messo in ginocchio quello che già prima del sisma era lo Stato più povero dell'emisfero occidentale.

In questo quadro di distruzione e precarietà, la popolazione ha dovuto tollerare altre prove durissime: l'uragano Tomas e l'ondata di violenze seguite alle controverse elezioni del 28 novembre.

L'UNICEF lancia un appello ai suoi donatori. Haiti è ancora un paese in piena emergenza. L’associazione culturale enogastronomica "Il Mestolo e la Ramina" organizza una cena di gala per destinare il ricavato all’intervento dell’UNICEF a favore dei bambini di Haiti.

Ti aspettiamo sabato 12 marzo 2011, alle ore 20,00, presso la sede dell’associazione in Via Gorki 6, Bologna (piano superiore del supermercato Coop di Corticella).

Ti chiediamo cortesemente di prenotare telefonando allo 051-703595 o 338-2708701 oppure ilmestoloelaramina@libero.it o comitato.bologna@unicef.it.

 Il costo della cena è di 40 euro a persona che saranno interamente devolute all'UNICEF per i bambini di Haiti.

Il punto d’incontro UNICEF è a Bologna in Via Rialto 23/2 tel. e fax 051-272756 comitato.bologna@unicef.it

Per donazioni: Banca Popolare Emilia Romagna IBAN IT62Q0538702400000000728983

28/02/2011

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama