Cagliari

Il Castello di San Michele di Cagliari ospita due incontri di solidarietà UNICEF con l'artista Angela Demontis e l'egittologo Giacomo Cavillier

2 minuti di lettura

14/02/2024

Il Castello di San Michele si prepara ad accogliere i prossimi due Incontri di Solidarietà organizzati dal Comitato Provinciale Unicef Cagliari in collaborazione con Orientare s.r.l.

Nelle giornate di venerdì 1 e sabato 2 marzo in programma due imperdibili conferenze dedicate a due popoli che hanno fatto la storia del Mediterraneo: la civiltà nuragica e il popolo degli Shardana.  

Il breve ciclo di appuntamenti prenderà il via venerdì 1° marzo, alle ore 16:30, con un incontro dal titolo "Il Popolo di Bronzo: l'abbigliamento dei bronzetti sardi", a cura dell'artista Angela Demontis, la quale racconterà, attraverso un’attenta analisi visiva e uno studio dei bronzetti nuragici, la quotidianità dell'antico popolo sardo attraverso la ricostruzione del vestiario dell'epoca. 

Sabato 2 marzo, alle ore 16:30, sarà la volta del professor Giacomo Cavillier, direttore del Centro Studi di Egittologia e Civiltà Copta "J. F. Champollion" di Genova, che nel suo intervento "Gli Shardana nella terra dei faraoni" ci presenterà il popolo degli Shardana, abili combattenti portati in Egitto da Ramses II, i quali parteciparono attivamente alle campagne militari dell'impero.

Il costo per partecipare all’iniziativa sarà di € 10,00 ad incontro con la possibilità di acquistare un biglietto per entrambe le giornate al costo di € 15,00 e parte del ricavo andrà a favore della campagna sull'emergenza bambini a Gaza, tra le principali vittime del terribile conflitto israelo-palestinese.

14/02/2024

News locali correlate

Dona 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama