Cagliari

"Regali sospesi" UNICEF della Clementoni consegnati nelle Case Famiglia dai volontari del comitato provinciale Unicef Cagliari

2 minuti di lettura

16/01/2024

Una consegna di doni diventata occasione di condivisione, di testimonianze e ricordi, con l’auspicio che anche le parole possano far germogliare la speranza.
Sabato 13 gennaio 2024 è stata una mattinata piena di emozioni quella vissuta nelle tre strutture dove il Comitato Provinciale Unicef Cagliari ha consegnato i “regali sospesi“ per bambini e adolescenti ospiti delle associazioni.
È un’iniziativa realizzata da Unicef Italia con la collaborazione di Clementoni – spiega il Presidente del Comitato Provinciale, Paolo Ligasa favore di minori ospiti in strutture ospedaliere ed in case famiglia in Italia, oltre che di minori vulnerabili nel mondo. Gli speciali cofanetti, creati da Clementoni e illustrati dallo street artist romano Merioone, sono dedicati ai diritti dell’infanzia e creati con materiali di riciclo. Contengono puzzle, memory, pennarelli e un activity book. Il ricavato è devoluto interamente ad Unicef".

Il TOUR inizia alle ore 10:00 nella Casa di Accoglienza SAN VINCENZO a Selargius, coordinata da Suor Anna Cogoni, dove i volontari Unicef e le operatrici del Servizio Civile hanno consegnano i regali sospesi ai bambini ospiti con le loro mamme.

Alle ore 11:15 la carovana dei volontari Unicef si sposta a Quartucciu dove il Presidente Paolo Ligas intrattiene, insieme ai volontari, i bambini presenti nella CASA DELLE STELLE di Quartucciu della Fondazione DOMUS DE LUNA e consegna le valigette con i giochi della Clementoni.

Alle ore 12:30 si conclude il TOUR presso la casa famiglia dell’Associazione DONNE AL TRAGUARDO ONLUS in viale la Plaia a Cagliari, coordinata da Silvana Migoni, dove grazie alla generosità di tantissime persone è stato possibile donare i giochi della Clementoni che hanno rallegrato la giornata degli ospiti della casa.

16/01/2024

News locali correlate

Dona 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama