Caserta

Aperto a Sessa Aurunca il laboratorio della vita

2 minuti di lettura

06/10/2022

E’ stata inaugurato, domenica 2 ottobre, alle ore 10.00, il laboratorio della vita UNICEF a Sessa Aurunca, attivata presso la Casa Accoglienza diocesana ‘Le Querce di Mamre’. All’evento ha partecipato il Vescovo S. Ecc.za Mons. Orazio Francesco Piazza, Il Sindaco Lorenzo Di Iorio e la prof.ssa Rosalia Pannitti, Presidente provinciale Unicef Caserta.

Sicuramente uno strumento più qualificato e di altissima qualità per sovvenire alle necessità dei bambini nel territorio e provenienti da ogni parte del mondo – ha spiegato Il Vescovo della Diocesi di Sessa Aurunca S. Ecc.za Mons. Orazio Francesco Piazza, che aggiunge – La nostra attenzione, da sempre viva ed efficace, si immette sul grande sentiero della solidarietà di chiara fama come UNICEF Italia. La Diocesi, con tutte le sue strutture e connessioni, darà un volto specifico alla sezione UNICEF di Sessa Aurunca”. 

Grande gioia ed emozione è stata espressa dalla presidente Rosalia Pannitti che ha sottolineato l’impegno per essere presenti in tutti i luoghi della provincia, ringraziando S. Ecc.za Mons. Orazio Francesco Piazza.

Il sindaco Lorenzo Di Iorio e l’assessore Sabrina Izzo hanno poi annunciato l’adesione all'iniziativa dell'Unicef, regalando una Pigotta a ciascun bambino nato nel 2022. "Per ogni bambino nato, un bambino viene salvato": una Pigotta, una semplice bambola donata, può diventare uno straordinario simbolo di solidarietà e di vicinanza vera.

06/10/2022

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama