Catania

A Catania un convegno per parlare di bambini, autismo e diritti

1 minuto di lettura

02/12/2013

Promosso dall’Associazione socio-culturale Haruka, presieduta da Caterina Campochiaro, a Catania, presso l’Aula Magna Corpo Aule Biblioteca della Facoltà di Medicina – P.O. “Gaspare Rodolico” Azienda Ospedaliera Policlinico – Vittorio Emanuele, in via Santa Sofia, 78 avrà luogo il convegno sul tema: "Autismo infantile:i miti infondati", attività didattica educativa ADE per il Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia. 

Per l'occasione sarà proiettato, per la prima volta in Europa, il film documentario: "Ocho pasos adelante" di Selene Colombo

Insieme a Caterina Campochiaro, interverranno Francesco Basile, Presidente della scuola Facoltà di Medicina, Lorenzo Pavone, già ordinario di Pediatri all'Università di Catania, Giacomo Pignataro, Magnifico Rettore dell'Università di Catania, Vincenzo Lorefice, Presidente del comitato provinciale di Catania per l'UNICEF, Renata Rizzo, Responsabile U.O.C. di Neuropsichiatria Infantile, Azienda Policlinico OVE, Università di Catania, Carlo Monteleone, Psichiatra, Psicoterapeuta, Direttore Sanitario ANFFAS Onlus Catania, Alessandro Bella, studente di Medicina e coordinatore Associazione Universitaria Nike e Maria Rita Sgarlata, Assessore Regionale ai Beni Culturali. 

Oltre l'adesione del Comitato provinciale di Catania per l'UNICEF, l'iniziativa ha ottenuto il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana dell'UNESCO, dell'Università degli Studi di Catania e della Regione Siciliana, Assessorato dei BB.CC. e dell'identità siciliana. 

Coordinerà il giornalista Antonello Zitelli. È stata invitata il Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin.
Documenti disponibili

La_locandina_dell_evento_Cataniapdf / 1.04 Mb

Download

02/12/2013

News locali correlate

Salva i bambini con 9 euro al mese: 800 90 00 83

Chiama