Catania

A Milo (CT) la prima giornata di volontariato e sensibilizzazione per la cura ed il decoro del territorio

2 minuti di lettura

10/09/2015

Promosso dalla Strada del Vino dell’Etna, diretta da Valeria Càrastro, sabato 12 settembre 2015 avrà luogo a Milo la 1° giornata di volontariato e sensibilizzazione per la cura ed il decoro del territorio, denominata “Strade Pulite”

Partner dell’iniziativa il Comune di Milo, Sindaco Alfio Cosentino, e il Parco dell’Etna, Presidente Marisa Mazzaglia, in collaborazione con il Consorzio Tutela vino Etna Doc e con il Corpo Forestale e l’adesione del Comitato Provinciale di Catania per l’UNICEF e di Slow Food Catania. 

L’iniziativa, che coinvolgerà tutti i cittadini che amano l’Etna, insieme alle scuole del territorio, si propone di contribuire a dare una soluzione ad uno dei problemi che talvolta rendono indecoroso e offensivo alla vista un territorio bellissimo, a causa dell’inciviltà di qualcuno. 

«Il decoro ambientale e, più in generale, il rispetto dell’ambiente sono diritti fondamentali di cui tutti dovremmo poter godere, soprattutto i bambini. Per questa ragione la nostra adesione alla proposta di Valeria Càrastro è stata immediata e convinta», afferma Vincenzo Lorefice, Presidente Provinciale UNICEF. 

I volontari sono invitati a prendere parte all'iniziativa e a divulgare l'evento attraverso i propri canali di comunicazione. L’appuntamento è fissato per sabato 12 settembre alle ore 9,30 presso la piazza Belvedere di Milo, muniti di guanti, cappellino per proteggersi dai raggi solari e sacchi neri. 

La giornata si svolgerà secondo quanto riportato nel programma allegato. Tutti i cittadini possono contribuire, anche segnalando luoghi “offesi” dalla presenza di rifiuti a stradepulite@comune.milo.ct.it

10/09/2015

News locali correlate

Chiama Ora il 800 91 42 49 e dona 9 euro al mese!

Chiama